21 Giugno 2021, lunedì
Home Viaggi & Cucina Viaggi di lusso, il city break batte il business travel

Viaggi di lusso, il city break batte il business travel

I viaggi di lusso sono sempre sulla cresta dell’onda. Da Itb Berlino arriva l’ennesima conferma che il segmento upscale non conosce flessioni tanto che negli ultimi anni, a livello globale, itinerari e vacanze all’insegna del luxury sono cresciuti quasi il doppio rispetto ai già sostenuti tassi di crescita del travel in generale (+9% del 2014). E non mancano le sorprese come il city break che batte il business travel nelle scelte dei viaggiatori up level.A dirlo la ricerca presentata in occasione della kermesse tedesca da Ipk International, che ha scoperto come la maggior parte dei viaggiatori a cinque stelle provenga dagli Usa (con 13,7 milioni di viaggi internazionali) e dalla Cina(10 milioni), mentre le destinazioni preferite in Europa sono Germania e Francia, seguite da Regno Unito e Italia.

In tutto, nel 2016 la vacanze luxury a livello internazionale sono state circa 54 milioni, con un aumento solo negli ultimi dodici mesi del 7%. Tra le tipologie di vacanza più gettonate, in particolare, ci sono i city break e i viaggi con amici e parenti, mentre la percentuale di business travel non supera un viaggio su quattro.Ma non è finita, perché tra i turisti del lusso le agenzie di viaggi continuano a riscuotere successo, tanto che l’ispirazione e le informazioni per questo tipo di viaggi vengono, in più della metà dei casi, trovate in proprio in adv. Una percentuale che diminuisce, ma di poco, portandosi al 40% quando si prende in considerazione anche il momento dell’acquisto.

a cura di Alessia Reitano

Sponsorizzato

Ultime Notizie

C O M U N I C A T O S T A M P A

Esordi letterari: grande riscontro per il libro “Un esoterico amore” di Saverio Ferrara (Graus Edizioni) Romanzo...

Che valore ha una chat in un processo ?

Il Codice civile è nato quando ancora gli sms e le e-mail non esistevano, né il legislatore si è mai preoccupato di...

Confcommercio, crollo dei consumi nel 2020, persi 126 miliardi di euro

"Con un calo complessivo dei consumi dell'11,7%, pari ad oltre 126 miliardi di euro, il 2020 ha registrato il peggior dato dal...

Juve in lutto, addio Boniperti. Europei, l’Olanda aspetta gli Azzurri

È morto nella notte Giampiero Boniperti, presidente onorario della Juventus che il prossimo 4 luglio avrebbe compiuto 93 anni. La storica bandiera bianconera,...

Commenti recenti