4 Marzo 2021, giovedì
Home News Ikea, morto fondatore Ingvar Kamprad: aveva 91 anni

Ikea, morto fondatore Ingvar Kamprad: aveva 91 anni

STOCCOLMA – E’ morto il fondatore di Ikea, Ingvar Kamprad. Aveva 91 anni, lo ha reso noto la stessa azienda.“Ingmar Kamprad è morto serenamente nella sua abitazione”, nel sud della Svezia, ha reso noto Ikea su Twitter. Ikea è un impero che impiega 190mila persone, dislocato in varie parti del mondo e genera un fatturato di 38 miliardi di euro. Kamprad aveva fondato ikea a 17 anni.Kamprad fondò Ikea nel 1943 nella città natale di Aelmhult e nel 2012 aveva lasciato la guida dell’azienda ai tre figli, pur mantenendo comunque un ‘piede’ all’interno.  Parsimonioso fino al paradosso (“tirchio”, come raccontò lui stesso al Corriere in un’intervista del 2008), il signore dei mobili ‘low cost’, tra gli uomini più ricchi del mondo, viveva in modo molto ritirato, in una casa modesta e spartana, arredata con mobili che montava da solo.kamprad-ikea.jpg_997313609

 “La sua eredità sarà ammirata per molti anni a venire e la sua visione, volta a creare una vita migliore per tante persone, continuerà a guidarci e ispirarci”, ha fatto sapere in un comunicato Jesper Brodin, CEO e presidente del Gruppo IKEA. 
 Kamprad nel passato aveva fatto parlare di sé anche per i suoi legami con il movimento giovanile nazista durante la Seconda Guerra mondiale. Simpatia che poi lui stigmatizzòin seguito come “la follia della giovinezza” e “il più grande errore della mia vita”.

ll nome Ikea è l’acronimo delle iniziali di Ingvar Kamprad e di Elmtaryd e Agunnaryd, rispettivamente la fattoria e il paese del sud della Svezia dove Kamprad crebbe.Inizialmente Ikea vendeva penne,orologi, cornici, calze di nylon, tutti articoli a prezzo ridotto. I mobili vennero introdotti nel 1950 e sei anni dopo ci fu l’intuizione di vendere mobili smontati che il cliente poteva, con poche e semplici istruzioni, assemblare a casa, riducendo così i costi.

a cura di Maria Parente

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Donne, se amate la libertà, scegliete Sparta.

Non c’è dubbio che gran parte del nostro interesse per la storia antica sia stato catturato da una delle contrapposizioni più celebri...

La svolta verde del PIL

Negli ultimi anni abbiamo assistito a una crescita marcata della sensibilità verso le questioni ambientali. L’insieme delle problematiche, forse per la prima...

Serie A, il Milan pareggia all’ultimo respiro. La Roma riparte, il Napoli no.

Dopo la vittoria della Juve e in attesa del posticipo della 25° giornata che vedrà la capolista Inter di scena a Parma,...

La Rappresentante di Sanremo è la Pausini. Il resto è noia.

È un festival che premia Ermal Meta e boccia Aiello (ultimo dopo le prime due serate). Se ci fosse stato il pubblico sarebbe scattata un'insurrezione popolare....

Commenti recenti