27 Luglio 2021, martedì
Home Italia Economia Fisco Italia, spaccata nell'andamento della pressione fiscale

Fisco Italia, spaccata nell’andamento della pressione fiscale

Italia spaccata in due nell’andamento della pressione fiscale: i territori più ricchi riducono i tributi, mentre i più poveri li aumentano.
È quanto emerge dallo studio “Le entrate tributarie dei comuni italiani dal 2007 al 2012: crisi economica, federalismo e Mezzogiorno”, condotto da Svimez, che sottolinea che “la presenza di un Nord tributariamente regressivo e di un Sud progressivo accresce le diseguaglianze del paese e, in assenza di trasferimenti perequativi, non aiuta a spezzare il circolo vizioso che da sempre frena lo sviluppo delle aree più povere”.
Nel 2012, infatti, a fronte di un reddito di 29.477 euro pro capite, in media ogni cittadino del Veneto ha versato al proprio comune di residenza 532 euro, contro gli oltre 550 di un campano (che però ha un reddito di oltre 13.000 euro più basso). Inoltre dal 2007 al 2012 l’Ici/Imu al Nord è crollata del 39%, mentre al Sud è scesa soltanto dell’1,1%.
Al crescere del pil, per ogni 1.000 euro pro capite in più, il prelievo nei comuni del Nord si riduce di 28,30 euro, mentre al Sud aumenta di 15,50 euro.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Per Governo e Quirinale si profilano tre schemi, ma è un gioco tutto aperto

Ci sono almeno tre schemi sui tavoli della politica italiana, e non solo, che disegnano il futuro istituzionale del nostro Paese. I...

Roghi in Sardegna, due focolai ancora attivi.

Sono ancora attivi, ma la situazione sembra essere sotto controllo, due fronti del gigantesco rogo che nelle ultime ore ha devastato il...

Tokyo 2020, la 4 x 100 sl è d’argento: staffetta nella storia

'Italia conquista l'argento alle Olimpiadi di Tokyo 2020 con la staffetta 4x100 stile libero maschile, seconda in finale con il nuovo record...

Afghanistan: migliaia in fuga dai combattimenti a Kandahar

Oltre 22 mila famiglie afghane hanno abbandonato le loro case per sfuggire ai combattimenti nell'ex bastione talebano di Kandahar, hanno affermato oggi...

Commenti recenti