11 Aprile 2021, domenica
Home News Società di comodo: gli effetti sul riporto delle perdite

Società di comodo: gli effetti sul riporto delle perdite

D: Società in perdita fiscale negli anni 2012, 2013, 2014 quindi di comodo per l’anno 2015. Nel 2014 la società è in liquidazione e sposta tutti gli asset a magazzino, di conseguenza avrà un imponibile minimo di zero. Può la società riportarsi la perdita generata nel 2014?
R: L’assenza di un reddito minimo da assoggettare a tassazione non esclude gli effetti negativi relativi allo status di società di comodo. Nel periodo in cui la società risulta essere di comodo, perciò, la perdita non è riportabile a compensazione di eventuali redditi di periodi successivi. Per quanto riguarda invece l’utilizzo delle perdite degli esercizi precedenti (nei quali la società non era di comodo), la compensazione potrà effettuarsi solo qualora (e nei limiti in cui) la società non operativa abbia un reddito imponibile superiore al minimo presunto. Le perdite degli esercizi precedenti, infatti, possono essere utilizzate solo per coprire la parte che eccede il reddito minimo, abbattuto delle agevolazioni previste dal legislatore fiscale.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti