12 Aprile 2021, lunedì
Home News Riforma forense, ultimi tasselli

Riforma forense, ultimi tasselli

Completato il percorso di approvazione dei regolamenti attuativi della riforma forense da parte del Cnf. Ora tocca al Governo darsi da fare, a partire dalla riapertura dei termini della delega per la disciplina delle società tra avvocati. Da ultimo, infatti, il Consiglio nazionale forense ha dato il via libera ai regolamenti sulla formazione continua e sui corsi per Cassazionisti. La legge n. 247/2012, quindi, almeno per la parte di competenza del Cnf, sarà a regime dal 1° gennaio 2015. Sono in tutto 14 i testi attuativi della riforma forense, entrata in vigore nel febbraio 2013, approvati dal Cnf in consultazione con le altre componenti dell’avvocatura. Lo ha annunciato ieri il presidente, Guido Alpa, nel corso della inaugurazione dell’anno giudiziario forense (si veda altro articolo in pagina). In particolare, per quanto riguarda la formazione continua, la bozza inviata alla categoria per la fase di consultazione puntava sulla qualità degli eventi formativi seguiti dagli avvocati e non più solo sulla quantità, promuovendo la competenza e la correttezza del professionista.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Giudicate Voi, domenica 11 aprile in onda la dodicesima puntata

Domenica 11 aprile in onda una nuova puntata di “Giudicate Voi” Giudicate voi è il talk show di approfondimento...

Tod’s: Della Valle chiama Chiara Ferragni in Cda

Il gruppo Tod's nomina Chiara Ferragni membro del Cda. Diego della Valle annuncia “la conoscenza di Chiara del mondo...

Morto il principe Filippo

Il principe Filippo d’Edimburgo 99enne consorte della regina Elisabetta, è morto dopo essere stato dimesso dall’ospedale a Londra a causa di una...

Europa League, la Roma trova tutto

Tutto in una sera: testa, cuore, gambe e una bella dose di fortuna. È la vittoria degli ultimi, dei giocatori derisi e...

Commenti recenti