13 Aprile 2021, martedì
Home News Bancomat in spiaggia: anche gli ambulanti hanno il Pos…e gli artigiani no

Bancomat in spiaggia: anche gli ambulanti hanno il Pos…e gli artigiani no

Anche gli ambulanti in spiaggia hanno il pos per pagare con il bancomat. Sulla spiaggia di Forte dei Marmi, in provincia di Lucca, gli ambulanti assecondano le necessità delle bagnanti. Mosé, senegalese che da 25 anni vende le sue creazioni in smeraldi e perle a partire da 200 euro, da 4 anni già si è munito del pos, mentre molti artigiani, nonostante sia obbligatorio dal 30 giugno, ancora no.
Veronica Cursi sul Messaggero racconta di Mosè:
“«Le mie creazioni sono tutte artigianali, fatte dalla famiglia in Burkina Faso e poi vendute al mare – spiega Mosè che dal Senegal è arrivato in Italia nel 1988 -. Ho una licenza da ambulante e un’attività commerciale registrata regolarmente». Niente contraffazioni dunque, ma puro, coloratissimo e non proprio economico artigianato. Ogni estate una nuova collezione, Mosè è il re delle pietre del Forte”.
Una scelta, quella di munirsi di post, apprezzata dalle clienti:
“Collane di onice e smeraldi, perle, bracciali di pitone. Per indossare una sua creazione si spendono da 150 ai 400 euro: da qui l’idea 4 anni fa di utilizzare il pos. Apprezzatissimo dalle signore che certo in borsa, tra creme solari e occhiali da sole, non girano con tutti questi contanti”.
Altro ambulante che porta il pos in spiaggia è Mohammed:
“Chanel, Balenciaga, Hermes, Bottega Veneta. Borse che al negozio costerebbero anche 5 mila euro, qui in spiaggia (ovviamente false) te le porte via a 3-400 euro. E se non hai soldi liquidi? Nessun problema. Ecco che spunta il pos «ma solo per le clienti più affezionate», tiene a precisare. Acquisti di un certo peso per una compera sotto il sole”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

No Tav, scontri in Val Susa

In Val Susa ( San Sidero)  nella notte ci sono state delle tensioni tra No Tav e forze dell’ordine per l’avvio dei...

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Commenti recenti