13 Aprile 2021, martedì
Home News Sequestrati beni per 96 milioni alla Verbatim Italia

Sequestrati beni per 96 milioni alla Verbatim Italia

Beni per 96 milioni di euro, tra conti correnti, fondi di investimento, titoli ed obbligazioni, nonché beni strumentali e giacenze di magazzino sono stati sequestrati dai finanzieri del Comando Provinciale di Roma nei confronti della nota società “Verbatim Italia”, leader nel settore della produzione e distribuzione di supporti informatici. Secondo quanto appurato dalle fiamme gialle, dall’analisi delle operazioni commerciali poste in essere dalla citata azienda è emerso il ruolo di alcune società, solo in apparenza regolari ma di fatto “cartiere”, riconducibili a due imprenditori toscani (evasori totali). La merce, solo formalmente esportata al di fuori del territorio nazionale, veniva di fatto distribuita in Italia, scortata da documenti di trasporto taroccati, il tutto in totale evasione d’imposta.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Calenda a Letta, primarie legittime ma le strade si separano

Enrico Letta segretario del Pd ha rilanciato le primarie per le elezioni amministrative "Le amministrative sono un banco...

No Tav, scontri in Val Susa

In Val Susa ( San Sidero)  nella notte ci sono state delle tensioni tra No Tav e forze dell’ordine per l’avvio dei...

Protesta “Io apro”: scontri e bombe carta a Roma

Centro blindato a Roma e tutte le zone ztl chiuse per evitare assembramenti durante la manifestazione non autorizzata davanti a Montecitorio.

Minneapolis: polizia uccide afroamericano

Daunte Wright un ragazzo afroamericano di 20 anni è stato ucciso dalla polizia al Brooklyn Center, Minneapolis. L’episodio ha...

Commenti recenti