31 Luglio 2021, sabato
Home Italia Economia Benzina, aumenti record. Federconsumatori: “2 euro al litro ad agosto”

Benzina, aumenti record. Federconsumatori: “2 euro al litro ad agosto”

Negli ultimi giorni i prezzi dei carburanti hanno innestato la marcia, con aumenti consistenti,fino a punte di 1,91 euro al litro sul territorio.

I prezzi consigliati ai gestori si aggirano comunque tra 1,86 e 1,88 euro al litro per la benzina e tra1,75 e 1,78 euro per il gasolio. In sostanza, per un pieno di un’auto di media cilindrata ci vogliono non meno di 93 euro.

Adusbef e Federconsumatori parlano di aumenti “del tutto immotivati” e avvertono che “di questo passo a fine agosto saremo ben oltre i 2 euro al litro”. Secondo le due associazioni, inoltre, “è ora che il Governo la smetta di fare cassa con il continuo incremento delle accise sui carburanti”. A sollecitare l’azione dell’esecutivo è anche il Codacons, secondo cui “da anni assistiamo a fortissimi ritocchi al rialzo dei listini di benzina e gasolio tra i mesi di luglio e agosto, aumenti che costano centinaia di milioni di euro agli automobilisti, i quali non possono rinunciare a fare rifornimento per raggiungere le località di villeggiatura”.

Anche l’Unione petrolifera, che respinge l’accusa di aumenti scattati a orologeria, ritiene da anni che il peso delle tasse non solo sia “eccessivo e insostenibile”, ma anche “destinato ad aumentare” con ulteriori incrementi delle accise. Tuttavia i petrolieri fanno notare “come nel mese di giugno i prezzi industriali (al netto delle tasse) di benzina e gasolio in Italia siano cresciuti in misura molto più contenuta rispetto a quanto accaduto a livello internazionale”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Il fuoco non dà tregua alla Sardegna

Un nuovo incendio è divampato nell'Oristanese sui monti di Santu Lussurgiu, nella zona di Sa pedra lada, sotto la borgata montana di San...

Pil vola a +2,7% nel secondo trimestre, sale l’occupazione a giugno

Nel secondo trimestre del 2021 il Pil italiano, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è aumentato del 2,7% rispetto al trimestre precedente...

Giustizia: accordo in Cdm su riforma, c’è ok M5s

Via libera del Consiglio dei ministri alla proposta di mediazione sulla riforma del processo penale. A quanto si apprende, c'è il via...

Tokyo. Italia argento nella sciabola con Montano

Un finale che ormai sembra scritto: prima l'illusione, la finale e poi la grande delusione che guasta un po' il piacere della...

Commenti recenti