7 Marzo 2021, domenica
Home News È frode dichiarare costi fittizi

È frode dichiarare costi fittizi

Rischia una condanna penale, insieme ai clienti, il commercialista che organizza la frode e presenta per via telematica la dichiarazione dei redditi fraudolenta, dove vengono esposti costi fittizi in virtù di fatture false. Non solo. Il consulente può essere ristretto ai domiciliari perché il livello professionale implica normalmente una pericolosità sociale. Lo ha sancito la Corte di cassazione che, con la sentenza n. 23522 del 5 giugno 2014, ha respinto il ricorso di un commercialista implicato nella frode fiscale di alcune società clienti. La terza sezione penale ha confermato la responsabilità in primo luogo perché ha riconosciuto all’uomo un ruolo di vero e proprio organizzatore. In più hanno influito sulla condanna le dichiarazioni della segretaria che ha testimoniato lo stretto legame fra i manager e il professionista. Poi ha reso definitivi i domiciliari perché, si legge in fondo alla sentenza, il tribunale bresciano evidenzia come l’avere preso parte alla contestata associazione per delinquere, l’avere pianificato e realizzato un complesso progetto criminoso coinvolgente un numero consistente di società e di persone, l’avere perpetuato l’attività illecita per lungo tempo e l’avere lucrato ingenti capitali destinati all’Erario sono elementi che denotano la tendenza del professionista e dei suoi clienti a compiere imprese delittuose con modalità strutturate e sofisticate, a commettere reati per finalità di indebito profitto, nonché ad avvalersi, nei propri intenti illeciti, del contributo fiduciario di altri soggetti parimenti intranei ad ambienti dediti a condotte di frode dell’azione fiscale. Per la Cassazione, poi, le gravi azioni del commercialista e il correlato giudizio di pericolosità devono essere parametrati alle sue particolari competenze professionali che gli hanno consentito di coordinare a livello di regia la tenuta delle scritture contabili del gruppo di società utilizzate nelle operazioni illecite.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Sanremo, stasera la finalissima. Ascolti in leggera salita

Per la quarta serata del Festival, la penultima prima del gran finale di questa sera, sono stati 11.115.000 gli spettatori della prima parte,...

Giudicate Voi, domenica 7 marzo in onda la settima puntata

Domenica 7 marzo in onda la settima puntata di “Giudicate Voi“, popolare talkshow di informazione giornalistica giunto alla quinta edizione. Ospiti di puntata...

La gara ”24 Ore di Le Mans” spostata ad agosto

Il prossimo 12 e 13 giugno, era prevista la gara di durata di automobilistico, conosciuta come 24 Ore di Le Mans. Però,...

Consultazione fatture : come aderire al servizio?

Entro giugno 2021 è possibile aderire al servizio web dell’Agenzia delle Entrate per la consultazione e l’acquisizione (download) delle proprie fatture elettroniche. Sono previste modalità differenti per...

Commenti recenti