14 Giugno 2024, venerdì
HomeNewsIl bonus Irpef di 80 euro andrà anche a disoccupati e cassintegrati

Il bonus Irpef di 80 euro andrà anche a disoccupati e cassintegrati

Riceveranno il bonus Irpef di 80 euro anche i lavoratori in cassa integrazione, i disoccupati che percepiscono l’indennità e i lavoratori in mobilità. 
Lo prevede una circolare applicativa dell’Agenzia delle Entrate che spiega che non concorrono al superamento del limite di 26.000 euro le somme percepite a titolo di incremento della produttività che godono di una imposta sostitutiva del 10%, mentre le stesse somme, a esclusivo vantaggio del lavoratore, vengono conteggiate per calcolare l’imposta lorda da confrontare con le detrazioni da lavoro dipendente. Il diritto al bonus è da considerarsi “automatico”, perché le somme percepite costituiscono proventi comunque conseguiti in sostituzione di redditi di lavoro dipendente, quindi assimilabili alla stessa categoria di quelli sostituiti. In particolare, l’entità del credito va calcolata in riferimento alle erogazioni effettuate nel 2014, tenendo anche conto dei giorni che danno diritto alle indennità. Naturalmente, spetta all’ente erogatore, in qualità di sostituto d’imposta, il compito di determinare in via automatica la spettanza del credito e il relativo importo sulla scorta dei dati in suo possesso.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti