7 Marzo 2021, domenica
Home News La protezione per i professionisti e le PMI

La protezione per i professionisti e le PMI

Una unica piattaforma di garanzie per la protezione della persona e del patrimonio aziendale contro i possibili rischi delle diverse fasi di vita aziendale, personalizzabile e flessibile a seconda delle necessità. È AXA MPS Protezione Business, pensata per i professionisti e le PMI.

Garanzie flessibili

Le garanzie sono modulabili a seconda della categoria di business a cui si appartiene e grazie a un tool di consulenza si possono modificare o integrare anche in corso di contratto per rispondere a esigenze non messe in conto precedentemente.

Garanzie per titolare e personale

La “Linea Persona” permette di assicurare il titolare o i dipendenti (fino a un massimo 5 assicurati) attraverso garanzie su Morte e Invalidità Permanente da Infortunio, Diaria da Ricovero, Interventi Chirurgici, Assistenza Travel.

Tutelare il patrimonio

Copre un massimo di cinque beni per polizza, invece, la “Linea Patrimonio”, che prevede le garanzie su Responsabilità Civile della Proprietà, Responsabilità Civile verso i prestatori di lavoro e dell’attività, Tutela Legale, Incendio Fabbricato e Contenuto, Furto e Rapina, Elettronica e Guasti Macchine, Energie Rinnovabili.

Assistenza

Sono presenti ulteriori protezioni per la Responsabilità Civile professionale e sono contemplati anche servizi di assistenza per la persona e i locali dell’azienda.

Conto protetto e incassi POS: le nuove garanzie

Inoltre, a un anno di distanza dal lancio, la polizza si è arricchita di nuove garanzie: la prima novità è Conto protetto, la garanzia a tutela del conto corrente dell’azienda che permette di affrontare gli imprevisti che potrebbero compromettere la capacità di proseguire l’attività aziendale. Conto protetto indennizza l’Azienda in caso di infortuni professionali ed extra professionali dell’imprenditore e del dipendente assicurato. Le prestazioni sono legate al saldo del conto corrente alla data dell’infortunio, coprendo eventuali situazioni debitorie verso la banca. La garanzia prevede, inoltre, un indennizzo pari alle spese (ad es. utenze, stipendi dei dipendenti, rate di finanziamento e/o fido) movimentate sul conto corrente nei 6 mesi precedenti l’infortunio.
La seconda novità è la garanzia Protezione Incassi Pos, che tutela l’esercente assicurato dalla chiusura d’esercizio cagionata da incendio, o guasti alle apparecchiature elettriche ed elettroniche. La garanzia introduce nel mercato dei sistemi di incasso una novità legata al mancato guadagno dell’esercente (danno indiretto) e prevede una diaria commisurata all’incasso medio giornaliero effettuato tramite POS.

«AXA MPS Protezione Business è una soluzione innovativa per il mercato bancassicurativo italiano, ideata per rispondere in maniera semplice, completa e flessibile al bisogno di protezione dai rischi specifici dei principali segmenti economici – sottolinea Gianluca Zanini, Responsabile della Direzione Danni di AXA MPS. Questa soluzione costituisce un tassello fondamentale e coerente nel percorso intrapreso insieme al Gruppo Montepaschi per fare della banca un luogo di protezione e testimonia il nostro impegno per una protezione consapevole e completa, tagliata sulle specifiche esigenze di professionisti e Piccole e Medie Imprese».

Sponsorizzato

Ultime Notizie

‘Lo chiamavano Teatro’, un corto realizzato per la chiusura del settore

Ad un anno dalla chiusura dei teatri italiani è stato realizzato un corto "Lo chiamavano Teatro", scritto da Luca Basile, diretto da...

Sanremo, si conclude con il trionfo dei Maneskin il Festival degli scontenti

a cura di Maria Parente La 71^ edizione del Festival di Sanremo si conclude con un ascolto medio di...

Btp green da 8,5 miliardi: luci e ombre delle prime obbligazioni verdi

Il collocamento del primo Btp green della storia italiana si è chiuso al prezzo di 99,168 per titolo, corrispondente a un rendimento lordo annuo...

Recovery Plan, Draghi affida la consulenza a McKinsey?

Il Mef replica alla indiscrezioni secondo cui il governo Draghi avrebbe affidato alla società americana McKinsey la consulenza per mettere a punto il Recovery Plan per l'utilizzo...

Commenti recenti