14 Giugno 2024, venerdì
HomeMondoFrancia, la situazione fiscale dei ministri passata al setaccio. Per legge

Francia, la situazione fiscale dei ministri passata al setaccio. Per legge

Tutti i membri del governo francese saranno sottoposti, a partire dalla nomina, a una verifica della loro situazione fiscale.
E’ quanto stabilisce un decreto pubblicato ieri sulla gazzetta ufficiale francese.
I controlli, che interesseranno sia l’imposta sul reddito sia l’imposta di solidarietà sulla ricchezza (la cosiddetta tassa sui ricchi, un’imposta sul patrimonio personale e generale delle persone fisiche appartenenti alla fascia dei “più ricchi”), saranno effettuati dall’alta autorità per la trasparenza della vita pubblica, un organismo indipendente creato dopo lo scandalo Cahuzac, l’ex ministro del bilancio che l’anno scorso, dopo aver mentito per mesi, aveva ammesso di avere un conto all’estero da vent’anni.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti