20 Giugno 2024, giovedì
HomeItaliaEconomiaNel 2013 in Italia quasi 100 mila auto in meno

Nel 2013 in Italia quasi 100 mila auto in meno

Nel 2013 il parco di autovetture circolanti in Italia ha perso quasi 100 mila unità. A fronte di 1.308.922 nuove immatricolazioni, infatti, vi sono state 1.407.790 radiazioni, con un saldo negativo di 98.868 unità. Secondo un’elaborazione del Centro studi Continental su base Aci, la tendenza alla demotorizzazione, cioè alla diminuzione del parco circolante, trova conferma nei dati di quasi tutte le regionali italiane, tranne in Trentino, Piemonte, Lazio e Toscana. In queste quattro regioni, il parco circolante di autovetture è cresciuto nel 2013 con aumenti che vanno dalle 52.392 unità del Trentino alle 25.702 unità della Toscana. In tutte le altre regioni italiane è stato registrato un calo: più moderato in Emilia Romagna (-1.625 unità), Valle d’Aosta (- 2.545 unità) e Molise (-3.361 unità) e molto accentuato in Sicilia (-30.752 unità), Puglia (- 50.284 unità) e Campania (58.664 unità).

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti