19 Giugno 2024, mercoledì
HomeItaliaEconomiaInditex (Zara) cresce grazie agli store. E quest'anno ne aprirà altri 500

Inditex (Zara) cresce grazie agli store. E quest’anno ne aprirà altri 500

Grazie all’aumento del numero di store, raddoppiati rispetto al 2007, Inditex, il gruppo spagnolo a cui fa capo tra gli altri il marchio Zara, ha registrato nel 2013 un utile netto di 2,38 miliardi di euro e un aumento delle vendite del 4,9% a 16,72 mld. La società ha deciso di premiare gli azionisti con un aumento del dividendo del 10% a 2,42 euro.
La crescita degli investimenti, finalizzati soprattutto all’espansione della rete di negozi e alla promozione del canale di vendita online, ha comportato una leggera flessione nel risultato del quarto trimestre, passato da 708 a 703 milioni di euro. Nei tre mesi terminati a gennaio, le vendite sono aumentate del 4,7% a 4,8 miliardi di euro, mentre nelle prime sei settimane del 2014 il fatturato ha mostrato una crescita del 12%, misurata nelle valute locali. Il direttore dei mercati di capitali Marcos Lopez ha espresso ottimismo per come è iniziato l’anno solare, spiegando che i risultati del 2013 possono sembrare deboli solo perché confrontati con la solida performance dell’anno precedente. Al 31 gennaio, il colosso spagnolo contava 6.340 negozi nel mondo, contro i 6.009 registrati un anno fa. La società, che grazie alla moltiplicazione dei punti vendita è diventata il primo retailer al mondo nel comparto abbigliamento, aprirà quest’anno tra i 450 e i 500 nuovi store.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti