22 Giugno 2024, sabato
HomeNewsUn nuovo modello di asset servicing per T2S

Un nuovo modello di asset servicing per T2S

Sarà operativo nel 2016 il nuovo modello di asset servicing per la piattaforma TARGET2-Securities realizzato da Clearstream e Intesa Sanpaolo per il mercato italiano. Un progetto che punta a semplificare la centralizzazione delle transazioni dei titoli finanziari, coniugando asset servicing e settlement.

Come funziona Clearstream

Clearstream si connetterà attraverso il suo depository centrale dei titoli (CSD) alla piattaforma T2S per regolarizzare i flussi di scambio mentre la banca depositaria partner gestirà gli asset servicing a livello di mercato locale.

I mercati europei

Il progetto è ancora in corso di elaborazione e vede inoltre la partecipazione a livello europeo di BNP Paribas Securities Services (per il mercato francese, belga e olandese) e di BBVA (per quello spagnolo). Inoltre, Citi e Erste Group Bank hanno confermato la loro collaborazione a questo modello di asset servicing rispettivamente per la Grecia e l’Austria.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti