23 Giugno 2024, domenica
HomeMondoGb. La pausa sigaretta costa alle imprese 10 miliardi di euro l’anno

Gb. La pausa sigaretta costa alle imprese 10 miliardi di euro l’anno

La pausa sigaretta non fa male solo alla salute ma anche alla produttività. Secondo una ricerca della British Heart Foundation (Bhf), quei 10 minuti di ‘break’ che i fumatori britannici si prendono in ufficio, assentandosi in media quattro volte al giorno, alla fine incidono a livello nazionale per 8,4 miliardi di sterline l’anno (circa 10 miliardi di euro), equivalenti allo 0,5% del Pil nazionale.
Questo a causa del calo di produttività rappresentato dai tanti ‘stop’ nel corso della giornata. I conti si fanno in fretta, considerando che un lavoratore su cinque è amante delle sigarette. E il ‘vizio’ incide anche sulla loro salute. I fumatori in media prendono più giorni di malattia rispetto a quelli che non fumano.

 

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti