29 Febbraio 2024, giovedì
HomeMondoFacebook si aggiudica WhatsApp per 19 mld di dollari (4 mld in...

Facebook si aggiudica WhatsApp per 19 mld di dollari (4 mld in contanti)

Con un’operazione in contanti e azioni da 19 miliardi di dollari (oltre 13,8 miliardi di euro), Facebook si aggiudica WhatsApp. La celebre app che permette ai suoi utenti di inviare gratuitamente messaggi di testo via Internet bypassando gli operatori telefonici rappresenta per il social network la sua più grande acquisizione dopo quella di Instagram, l’applicazione per scambiare fotografie comprata nel 2012 per oltre un miliardo di dollari. Battuto anche l’acquisto da parte di Microsoft di Skype nel 2011 per 8,5 miliardi di dollari. Così facendo l’amministratore delegato di Facebook, Mark Zuckerberg, dimostra di volere puntare ancora di più sui dispositivi mobili. “WhatsApp è sulla strada giusta per connettere un miliardo di persone. I servizi che raggiungono un tale traguardo hanno un valore incredibile”, ha spiegato Zuckerberg. In base ai termini dell’accordo Facebook versa azioni per 12 miliardi di dollari e altri titoli per 3 miliardi che si potranno sbloccare nell’arco di quattro anni. A ciò si aggiungono 4 miliardi in contanti. A incassare sono l’ucraino Jan Koum, co-fondatore di WhatsApp insieme all’americano Brian Acton nonché suo numero uno, e Sequoia Capital, la sola società di venture capital che ha investito in WhatsApp. Era il 2011 quando aveva messo a disposizione 8 milioni di dollari. Koum entra inoltre nel consiglio di amministrazione di Facebook.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti