22 Febbraio 2024, giovedì
HomeNewsSfratti e Sistri, proroga al 2015

Sfratti e Sistri, proroga al 2015

Milleproroghe come da copione. Gli sfratti sono congelati fino a tutto il 2014. E anche il Sistri, il sistema di controllo sulla tracciabilità dei rifiuti, slitta al 2015. Il decreto legge n.150/2013 ha ottenuto il via libera dalla camera dei deputati imbarcando due rinvii divenuti ormai un appuntamento fisso. Per il blocco delle procedure di rilascio degli immobili, i conti li ha fatti Confedilizia che messo in fila trenta proroghe dal 1978 in avanti. Mentre per quanto riguarda il Sistri (che sarebbe dovuto entrare in vigore a luglio del 2010) si tratta ormai del nono slittamento consecutivo.

Per due proroghe consolidate entrate nel testo in extremis, se ne contano però altre, altrettanto «storiche» finalmente messe da parte. E’ il caso della proroga del commissario per il terremoto dell’Irpinia del 1980 che quest’anno per la prima volta non ci sarà. O della proroga del commissario ai rifiuti di Palermo, anch’essa cancellata. A prevederlo uno dei 13 emendamenti del Movimento 5 Stelle che governo e maggioranza hanno dovuto accettare per evitare un nuovo ostruzionismo da parte dei deputati pentastellati sulla falsariga di quanto accaduto col decreto Imu-Bankitalia.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti