26 Febbraio 2024, lunedì
HomeNewsOrlando: coperture finanziarie per la terra dei fuochi

Orlando: coperture finanziarie per la terra dei fuochi

“Le coperture finanziarie per il decreto Terra dei fuochi ci sono, se non ci fossero sarebbe un provvedimento in parte svuotato della sua ambizione”. Questa la rassicurazione del ministro dell’Ambiente Andrea Orlando. A detta del ministro “c’è la possibilità di utilizzare il fondo coesione per garantire gli interventi di bonifica e ci sono le risorse per lo screening sanitario e per fare un’ulteriore caratterizzazione del suolo. I principali interventi sono garantiti”. Ora, per Orlando, la cosa importante è completare la mappatura dei siti, mettendo insieme le analisi di questi anni, e poi dividere i terreni in tre grandi fasce: quelli evidentemente contaminati da inibire all’attività agricola; quelli che non hanno nulla a che fare con la Terra dei fuochi e che stanno pagando un tributo molto alto in termini di mercato; infine una fascia grigia rispetto alla quale non sono sufficienti le analisi aeree ed è necessario un campionamento a terra”. “Ora tutto deve avvenire in modo rapidissimo: oggi c’è una task-force a palazzo Chigi. Il meccanismo del decreto è stato già messo in moto senza attendere la conversione in legge avvenuta ieri”, ha concluso Orlando.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti