23 Febbraio 2024, venerdì
HomeMondoLa musica online avrà un copyright unico europeo

La musica online avrà un copyright unico europeo

L’Europa muove un altro passo verso il copyright unico per la musica d’autore. Con 640 voti favorevoli, 18 contrari e 22 astensioni, il Parlamento Ue ha dato ieri il semaforo verde alla direttiva che consentirà ai fornitori di musica online di contrattare, con le società che rappresentano gli autori, licenze per più stati e non più singoli accordi paese per paese come avveniva finora. Una novità che renderà più semplice per i fornitori ampliare la propria offerta musicale in tutti gli stati membri, assicurando, al tempo stesso, l’adeguata protezione dei diritti d’autore degli artisti. «La direttiva proteggerà gli interessi dei creatori europei e renderà possibile per i consumatori avere accesso a contenuti protetti da copyright attraverso tutta l’Europa», ha spiegato la relatrice francese dell’iniziativa, Marielle Gallo. Per garantire che gli autori abbiano accesso in tutti gli stati membri alle licenze che coprono più di un paese, le società che gestiscono i copyright (e quindi le licenze), potranno farsi rappresentare e gestire il negoziato da società di altri paesi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti