29 Febbraio 2024, giovedì
HomeNewsCatasto, riforma con i cittadini

Catasto, riforma con i cittadini

Riforma del catasto entro 12 mesi con l’aiuto dei contribuenti. Questi ultimi, infatti, potranno fornire direttamente all’Agenzia delle entrate i dati necessari per l’elaborazione dei valori patrimoniali e delle rendite. E ancora, immediata esecutorietà delle sentenze tributarie emesse da un organo che dovrà essere terzo e imparziale. Razionalizzazione dell’istituto dell’8 per mille. Divieto di pubblicizzare il gioco d’azzardo nel corso delle trasmissioni radiotelevisive. Queste alcune delle novità presenti all’interno del testo della delega fiscale che, ieri, ha ricevuto il via libera in seconda lettura da palazzo Madama con minime modifiche rispetto a quanto stabilito durante i lavori in Commissione finanze al senato. Nel corso delle votazioni che si sono svolte in Aula, infatti, ha trovato accoglimento solo la proposta a firma di Riccardo Nencini (Gruppo autonomie locali) e poi riformulata dal governo, volta a introdurre all’interno dell’art. 14 (Giochi pubblici) il divieto di pubblicizzazione del gioco d’azzardo «nel corso delle trasmissioni radiofoniche e televisive nel rispetto dei principi europei relativi alla tutela dei minori».

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti