13 Aprile 2024, sabato
HomeNewsExpo, aggiudicato l'appalto per Palazzo Italia. Consegnati i primi 26 lotti del...

Expo, aggiudicato l'appalto per Palazzo Italia. Consegnati i primi 26 lotti del sito

L’appalto per la realizzazione di Palazzo Italia all’Expo 2015 è stato aggiudicato dall’Ati (associazione temporanea di imprese) Italiana Costruzioni spa con Consorzio Veneto Cooperativo scpa.
L’importo complessivo dei lavori, relativo a strutture, finiture e impianti, è di 25.284.697,29 euro comprensivo degli oneri per la sicurezza. L’aggiudicazione della gara è avvenuta tramite procedura aperta sopra soglia e attraverso il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.
Tredici le imprese che hanno presentato la propria offerta per l’affidamento dell’esecuzione dei lavori. L’Ati Costruzioni spa con Consorzio Veneto Cooperativo scpa si è aggiudicata l’appalto con un’offerta al ribasso del 27,58%. I lavori di realizzazione di Palazzo Italia sono previsti dal 15 gennaio 2014 al 31 marzo 2015.
Intanto stamattina, nel corso di una cerimonia alla Triennale di Milano, sono stati consegnati i primi ventisei lotti del sito Expo, da oggi a disposizione dei paesi partecipanti. Si tratta delle prima tappa di una consegna che si concluderà nel primo trimestre del 2014. A ricevere l’effettivo via libera ai propri cantieri sono stati tra gli altri Cina, Francia, Israele, Svizzera, Germania, Kuwait, Usa, Arabia Saudita, Monaco, Giappone, Oman, Azerbaigian, Emirati Arabi Uniti, Kazakhstan, Slovenia, Ungheria, Messico, Austria, Cile, Repubblica islamica dell’Iran, Quatar e Romania.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti