26 Febbraio 2024, lunedì
HomeNewsUe, via libera dal 2014 all'uso dei cellulari in volo. Ma solo...

Ue, via libera dal 2014 all’uso dei cellulari in volo. Ma solo se silenziosi

Dopo gli Stati Uniti, anche Bruxelles dà il via libera all’utilizzo di apparecchi elettronici portatili durante tutte le fasi del volo per i passeggeri delle linee aeree dell’Ue a partire dall’anno prossimo, ma con modalità silenziosa. “Oggi, superiamo una prima tappa nel rendere meno severe le regole per l’utilizzo dei dispositivi elettronici a bordo degli aerei in tutta sicurezza durante le fasi di rullaggio, decollo e atterraggio”, ha annunciato il commissario dei trasporti europeo, Siim Kallas. “La prossima tappa riguarderà la connessione a internet a bordo dei velivoli. Pensiamo di pubblicare le nuove direttive dell’Ue sull’uso degli apparecchi connessi sugli aerei nell’Ue durante il prossimo anno”, ha spiegato Kallas, aggiungendo che nel febbraio 2014 saranno revocate anche alcune restrizioni sull’imbarco di liquidi finora vietati. Servirà tuttavia l’autorizzazione del comandante di bordo per tenere accesi i telefonini portatili, i tablet e i lettori per e-book in “modalità aereo”, cioè non connessi alla rete. La possibilità in futuro di utilizzare gli apparecchi con una connessione di rete a bordo dell’aereo sarà legata alla modalità silenziosa: “Bisognerà rispettare il silenzio. Nessun problema sulle conversazioni private. Saranno autorizzati gli sms e le email, nient’altro”, ha annunciato il commissario.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti