5 Marzo 2024, martedì
HomeItaliaEconomiaDisoccupazione giovani al 41,2%: record storico dal 1977

Disoccupazione giovani al 41,2%: record storico dal 1977

Il tasso di disoccupazione giovanile a ottobre ha raggiunto il 41,2% in Italia. Un record storico che non si registrava dal 1977, anno in cui iniziarono le serie di dati dell’Istat. E non va meglio in Europa, dove secondo i dati Eurostat la disoccupazione è salita al tasso record del 24,4% dal 23,7% del 2012.
Da record rispetto al 1977 anche il tasso di disoccupazione nel terzo trimestre, che è dell’11,3%, in crescita di 1,5 punti percentuali su base annua, mentre nel Mezzogiorno la disoccupazione è salita al 18,5%.
Il tasso di disoccupazione a ottobre resta ai massimi, segnando lo stesso valore di settembre, attestandosi al 12,5%, il livello più alto sia dall’inizio delle serie mensili, gennaio 2004, sia delle trimestrali, primo trimestre 1977.
I giovani tra i 15 e i 24 anni senza lavoro sono aumentati dell’1,4% nell’ultimo mese e del 5,5% dal 2012 in Italia, mentre in Ue 3,577 milioni sono i giovani senza lavoro, 15.000 in più rispetto a settembre. In Grecia è al 58,0% (dato di agosto), in Spagna al 57,4% e in Croazia al 52,4%.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti