29 Febbraio 2024, giovedì
HomeItaliaEconomiaAlitalia, via libera all'aumento da 300 mln

Alitalia, via libera all’aumento da 300 mln

L’assemblea dei soci Alitalia ha deliberato all’unanimità, su proposta del cda, un aumento di capitale di massimi 300 milioni di euro da offrirsi in opzione ai soci in proporzione alla quota di capitale posseduta. I soci avranno 30 giorni di tempo, a partire dal 16 ottobre, per sottoscrivere le azioni di nuova emissione. Ai soci che avranno sottoscritto tutte le nuove azioni di loro spettanza verrà concesso un ulteriore breve periodo di tempo, che verrà stabilito da un apposito cda, per sottoscrivere eventuali azioni rimaste inoptate. Subordinatamente all’approvazione dei propri organi deliberanti, è previsto che Poste Italiane garantisca la sottoscrizione di complessivi 75 milioni di euro dell’aumento capitale rimasti eventualmente inoptati, e Intesa Sanpaolo e UniCredit garantiscano la sottoscrizione di massimi 100 milioni di euro dell’eventuale ulteriore inoptato. I consiglieri di Alitalia, in previsione del possibile mutamento degli assetti proprietari conseguente alla realizzazione dell’operazione di aumento di capitale, hanno manifestato l’intenzione di rassegnare le loro irrevocabili dimissioni dalla carica con effetto dalla data dell’assemblea.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti