15 Maggio 2021, sabato
Home Italia Economia Accordo Expo-Enit

Accordo Expo-Enit

Via al registro digitale delle strutture ricettive. Il nuovo strumento, frutto dell’accordo tra Expo 2015 ed Enit, diventerà un riferimento unico nazionale e sarà redatto secondo gli standard selezionati tra quelli più utilizzati dagli operatori a livello internazionale. Expo 2015 ed Enit hanno inoltre concordato che il registro digitale sarà parte dell’ecosistema digitale E015 affiancando così altri importanti progetti di standardizzazione del prodotto turistico avviati dalla regione Lombardia e dalla Camera di commercio di Milano. Il registro offrirà agli operatori turistici, anche i più piccoli, la possibilità di pubblicare una descrizione dell’offerta con i riferimenti ai siti web proprietari, un catalogo virtuale dinamico e personalizzabile, realizzato secondo gli standard digitali internazionali. Grazie al registro, l’offerta degli operatori turistici sarà automaticamente «esposta» su un’ampia gamma di strumenti, tablet e smartphone in primis, e servizi digitali che i visitatori di Expo consulteranno prima e durante la loro visita. Sarà dunque strumento efficace di promozione per un soggiorno che possa andare oltre Expo e verso destinazioni su tutto il territorio nazionale.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Più di 70 mila imprese rischiano di chiudere, quasi 20 mila al Sud

Sono a forte rischio di espulsione dal mercato 73.200 imprese italiane tra 5 e 499 addetti, il 15% del totale, di cui quasi...

COMUNICATO STAMPA

PREMIO NAZIONALE ED INTERNAZIONALE PER LA POESIA E LA NARRATIVA“MARIA DICORATO” L’Associazione Pro(getto) Scena Edition ETS nasce con l’obiettivo...

Draghi:”Bisogna investire sulle donne e sulla possibilità di avere figli”

"Un'Italia senza figli è un'Italia che non crede e non progetta. È un'Italia destinata lentamente a invecchiare e scomparire.

Commenti recenti