12 Maggio 2021, mercoledì
Home Italia Economia Tav, indennizzi anti sabotaggio

Tav, indennizzi anti sabotaggio

In arrivo una nuova forma di indennizzo per le imprese, impegnate nella realizzazione della linea ad alta velocità Torino-Lione (Tav) e nella costruzione di infrastrutture e insediamenti strategici, inseriti nel Programma delle Infrastrutture Strategiche (PIS). Mentre passa di mano la gestione del fondo di garanzia per le piccole e medie imprese, finora in capo al ministero dello Sviluppo economico e, per l’operatività, al Medio Credito Centrale spa. Ma, a breve termine, nelle mani del dicastero dell’economia, che potrà così controllare meglio la gestione delle risorse erogate e degli impegni assunti. Sono queste le due misure sul versante delle imprese, contenute nel decreto legge salva conti, ieri al vaglio del Consiglio dei ministri.

Per accedere ai benefici, gli episodi di violenza di cui le imprese dovranno essere vittima, spiega la relazione allegata allo schema di decreto legge, non dovranno iscriversi nell’ambito dei fenomeni estorsivi o usurari. Le risorse per l’indennizzo saranno attinte dal Fondo di solidarietà civile, istituito dall’art. 2-bis del dl n. 187/2010, convertito con modifiche nella legge 217/2010. Ma tali erogazioni non potranno superare il limite massimo di spesa di cinque milioni di euro l’anno.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ue: l’Italia potrebbe crescere del 4,2 % quest’anno

Dalle previsioni economiche di primavera pubblicate dalla Commissione europea nel 2021 il Pil dell'Italia crescerà del 4,2% nel 2021 e del 4,4%...

Italia si, Italia no: le nuove forme di turismo, dalle protesi ai vaccini

Il turismo ha assunto nell’ultimo ventennio un’accezione sempre più variegata con particolare riferimento alle opportunità ed ai vantaggi che questo stesso offre....

Amministrative Letta: “A Torino e Roma nessuna possibilità di convergenza Pd-M5S”

Il segretario dem: "Due città dove nel 2016 il Pd ha straperso e dove sono andate al governo due sindache sul cui...

Pressing su riaperture e coprifuoco.

Già dal monitoraggio della prossima settimana potrebbero cambiare i parametri che definiscono i colori delle regioni, a partire...

Commenti recenti