12 Maggio 2021, mercoledì
Home Italia Economia Japan Airlines ordina 31 A350 ad Airbus

Japan Airlines ordina 31 A350 ad Airbus

Quando alla conferenza stampa per presentare un accordo commerciale intervengono gli ambasciatori, allora è chiaro che non si tratta di una mera commessa ma di un evento a suo modo storico, con implicazioni politiche. Il gruppo europeo Airbus è riuscito finalmente a spezzare il monopolio della rivale americana Boeing sul mercato giapponese: Japan Airlines ha ordinato 18 A350-900 e 13 A350-100, per un valore di listino di circa 9,5 miliardi di dollari, con una opzione su altri 25 velivoli. È il primo ordine in assoluto proveniente dalla Jal e il maggiore di sempre da parte di una compagnia nipponica. Boeing si è detta “disappointed” per questa decisione, pur “rispettandola»”.

Ma sembrano aver giocato contro la società Usa non solo i recenti problemi al 787 “Dreamliner” ma i ritardi nello sviluppo del modello che sostituirà il 777. Jal inizierà a volare con gli Airbus nel 2019. Con questo maxiordine, il gruppo europeo ha in portafoglio commesse per oltre 750 velivoli della nuova famiglia A350, che inizierà il servizio commerciale l’anno prossimo. Da moltissimi anni la società di Tolosa cercava di contrastare il predominio della Boeing, ma era riuscita a scalfirlo solo in minima parte con qualche intesa nel settore low cost.

Alla conferenza stampa al Grand Hyatt di Tokyo del ceo di Airbus, Fabrice Bregier, e del direttore generale della Jal Yoshiharu Ueki erano presenti – un fatto senza precedenti – l’ambasciatore di Francia Cristian Masset, l’ambasciatore di Germania Volker Stanzel, l’ambasciatore di Spagna Miguel Angel Navarro Portera, l’ambasciatore della Delegazione Ue Hans Ditmar Schweisgut e il ministro dell’ambasciata britannica Julia Longbottom.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ue: l’Italia potrebbe crescere del 4,2 % quest’anno

Dalle previsioni economiche di primavera pubblicate dalla Commissione europea nel 2021 il Pil dell'Italia crescerà del 4,2% nel 2021 e del 4,4%...

Italia si, Italia no: le nuove forme di turismo, dalle protesi ai vaccini

Il turismo ha assunto nell’ultimo ventennio un’accezione sempre più variegata con particolare riferimento alle opportunità ed ai vantaggi che questo stesso offre....

Amministrative Letta: “A Torino e Roma nessuna possibilità di convergenza Pd-M5S”

Il segretario dem: "Due città dove nel 2016 il Pd ha straperso e dove sono andate al governo due sindache sul cui...

Pressing su riaperture e coprifuoco.

Già dal monitoraggio della prossima settimana potrebbero cambiare i parametri che definiscono i colori delle regioni, a partire...

Commenti recenti