13 Aprile 2024, sabato
HomeNewsSabato rischio nubifragi su tirreniche e Liguria, Domenica al Sud e adriatiche

Sabato rischio nubifragi su tirreniche e Liguria, Domenica al Sud e adriatiche

L’autunno spara una grossa cartuccia destinata all’Italia, nel mirino di piogge e temporali anche forti per il secondo weekend consecutivo . E’ infatti in arrivo una perturbazione atlantica responsabile di un primo peggioramento già Venerdì sui settori occidentali del Paese, con piogge sparse entro la notte in particolare su Nordovest, tirreniche, Isole, localmente anche a carattere di rovescio e temporale; saranno già possibili primi intensi fenomeni tra Piemonte, Liguria e Toscana.

Ma sarà Sabato che il maltempo entrerà nel vivo.
C’è la possibilità di fenomeni molto intensi, anche a carattere di nubifragio, in particolare su Liguria, Toscana, Lazio, Campania e Sicilia, con rischio di locali allagamenti o dissesti idrogeologici;  allerta dunque per città come Genova, Roma, Napoli. Piogge invece in genere più deboli al Nord, di tipico stampo autunnale, salvo fenomeni più incisivi come già detto su Liguria, ma anche basso Piemonte ed Emilia Romagna; in genere più deboli ed intermittenti le precipitazioni su estremo Nordest e Alpi.

Domenica ancora piogge ed acquazzoni sul gran parte del Paese – In tal frangente saranno Sud e Sicilia più a rischio violenti temporali e nubifragi, con possibili allagamenti e dissesti idro-geologici; piogge a tratti copiose e molto abbondanti anche tra Romagna, Marche ed Abruzzo, per rotazione delle correnti dai quadranti orientali. Rovesci invece più irregolari sulle tirreniche, mentre i fenomeni tenderanno parzialmente ad attenuarsi al Nordovest per lieve effetto di caduta alpino.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti