8 Maggio 2021, sabato
Home News Le più gravi alluvioni di Ottobre sull'Italia negli ultimi 50 anni

Le più gravi alluvioni di Ottobre sull’Italia negli ultimi 50 anni

Ottobre è un altro mese ad alto rischio alluvionale per l’Italia; questo perchè le perturbazioni in arrivo trovano accoglienza in un mare ancora caldo che ne esalta le potenzialità. La cronaca italiana apre un vasto ventaglio di casistiche alluvionali in questo mese, alcune davvero tragiche; ecco alcune tra le più gravi degli ultmi 50 anni:

25 Ottobre 2011: alluvione nello Spezzino e in Lunigiana; oltre 500mm di pioggia in meno di 6 ore; esondazione di numerosi fiumi tra cui Vara, Magra e Taro; 12 vittime

4 Ottobre 2010: alluvione tra genovese e savonese, colpite in particolare Sestri Ponente, Varazze, Cogoleto; fino a 300-400mm di pioggia in poche ore, 1 vittima

5 Ottobre 2010: alluvione a Prato e provincia per nubifragio, 3 vittime

1 Ottobre 2009: alluvione nel messinese per violenti temporali; numerose frane e smottamenti; 36 vittime

22 Ottobre 2008: alluvione nel cagliaritano, colpita in particolare Capoterra per violenti nubifragi, 5 vittime

13-16 Ottobre 2000: alluvione in Piemonte per piogge copiose e persistenti; coinvolte anche Valle d’Aosta e Lombardia, dove esondarono il Po e diversi affluenti. Si contarono 23 vittime e 40.000 sfollati.

7-8 Ottobre 1977: ancora alluvione su Piemonte e Valle d’Aosta per violenti rovesci; 15 vittime

7-8 Ottobre 1970: alluvione a Genova per esondazione dei torrenti Bisagno, Leira, Chiaravagna, Cantarena; picchi pluviometrici di 900mm in 24 ore. Si contarono ben 44 vittime

Andando ancora più indietro nel tempo ritroviamo alluvioni gravissime come quella di Salerno il 25-26 Ottobre 1954 che costò la vita a 318 persone e ancora quella di Reggio Calabria il 21 Ottobre 1953 che causò 51 vittime.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Covid, Italia sempre più gialla, nessuna regione sarebbe rossa

L'Italia diventa sempre piu' gialla e nessuna regione dovrebbe essere rossa: la Valle d'Aosta dovrebbe, infatti, diventare arancione. Verso un cambio di colore...

COMUNICATO STAMPA:L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA

L’ARCIVESCOVO BATTAGLIA OSPITE AL COMITATO DI NAPOLI IN OCCASIONE DELLA GIORNATA MONDIALE DELLA CROCE ROSSA e MEZZALUNA ROSSA S.E....

Dl Sostegni, salta ‘superbonus’ aziende.

La Ragioneria generale dello Stato boccia la norma inserita dal Parlamento del dl Sostegni per "la cedibilità del credito di imposta nell'acquisto...

Giovane uccisa nel Napoletano

Ylenia Lombardo, 33 anni, è stata uccisa a coltellate ieri pomeriggio a San Paolo Bel Sito (in provincia di Napoli). ...

Commenti recenti