23 Febbraio 2024, venerdì
HomeItaliaEconomiaTre milioni ai medici

Tre milioni ai medici

Restituiti circa 3 milioni di euro a un centinaio di medici. L’imponente somma è stata riconosciuta dalla Giustizia ai camici bianchi che hanno frequentato le scuole postlaurea fra il 1982 e il 1991, cui lo stato italiano non ha corrisposto il giusto compenso previsto dalle normative europee. La battaglia legale che ha permesso il riconoscimento di un diritto a lungo negato è stata portata avanti da Consulcesi, il sindacato di difesa e tutela dei professionisti sanitari che conta oggi 40 mila associati. Sono stati proprio i legali dell’associazione, ieri a Milano, a consegnare direttamente ai medici gli importi, frutto del pagamento imposto alla presidenza del consiglio dei ministri e ai ministeri competenti a seguito delle sentenze di più tribunali, alla presenza del presidente onorario di Consulcesi, Massimo Tortorella, dell’avvocato Marco Tortorella, legale di Consulcesi, di Roberto Carlo Rossi, presidente dell’Ordine dei medici di Milano.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti