25 Febbraio 2024, domenica
HomeItaliaEconomiaContraffazione, indagato l'a.d. di Ittierre

Contraffazione, indagato l’a.d. di Ittierre

L’amministratore delegato della Ittierre, Antonio Bianchi, è indagato dalla procura della Repubblica di Isernia per produzione e commercializzazione di capi di abbigliamento falsi e truffa. Ieri, le fiamme gialle hanno eseguito diverse perquisizioni in negozi e show room di Milano, Roma, Firenze, Sesto San Giovanni, Olbia, Campobasso, Mantova, Civitanova Marche, Urbino, Lodi, Melegnano, Colleferro e Montaquila e sequestrato circa 10 mila capi contraffatti commercializzati con i marchi Ferré, Ermanno by Ermanno Scervino, di cui l’azienda era licenziataria. Le indagini sono state avviate a seguito dei sequestri di prodotti falsi eseguiti a carico dell’Ittierre a luglio e agosto scorsi, dopo la denuncia presentata dalle case di moda che avevano rescisso il contratto di licenza

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti