15 Luglio 2024, lunedì
HomeItaliaEconomiaSACE entra nel real estate

SACE entra nel real estate

A cura della Dott.ssa Rusciano Mariarosaria
SACE entra nel mercato real estate con la sua prima operazione destinata a valorizzare il proprio patrimonio immobiliare. Affitterà infatti un intero palazzo di proprietà nel centro di Milano a Oriana Homèl, azienda innovativa del settore turistico, che ha creato nuovo concetto di ospitalità che combina spazi abitativi green, servizi di un hotel e il comfort di una casa.

Nel dettaglio, l’edificio in via San Maurilio ha una superficie lorda di 1.600 mq e sarà completamente ristrutturato e riqualificato per poter migliorare la classe energetica e ottenere la certificazione LEED Gold. Si comporrà di 17 unità immobiliari a uso residenziale che saranno gestite attraverso la formula degli affitti brevi a uso turistico.

“Siamo veramente  orgogliosi di questa nuova partnership con SACE perché rappresenta un’importante opportunità per la nostra azienda di crescere rapidamente e di espandere la nostra presenza nelle più belle città italiane, valorizzando immobili di prestigio – dichiara Pasquale d’Esposito business developer e promoter Oriana Homèl – Questo progetto non solo rafforza il nostro impegno verso un’ospitalità innovativa e sostenibile, ma ci permette anche di portare avanti la nostra mission di offrire spazi abitativi green, combinati con i servizi dell’hotel ed il comfort di una casa. Un ringraziamento speciale va a Colliers per la loro professionalità e per aver contribuito con successo alla mediazione di questo deal.”

SACE possiede diversi immobili sul territorio italiano e a seguito di un’attenta analisi, con il supporto di Colliers, è stata individuata una strategia per questo immobile che prevede la ristrutturazione e l’affitto di breve periodo per ottenere un rendimento maggiore anche in un’ottica di efficientamento e valorizzazione del patrimonio.

“Con orgoglio annunciamo il nostro ingresso come SACE nel mercato immobiliare e siamo lieti di poter cominciare con un partner come Oriana Homel che ha ridisegnato il concetto di ospitalità in modo innovativo e sostenibile – dichiara Antonio Frezza, Chief Marketing, Sales PMI & Property Management Solutions di SACE – Abbiamo un bellissimo patrimonio che merita di essere valorizzato e sviluppare a pieno il proprio potenziale. Questa è solo la prima operazione di questo tipo e ne seguiranno altre. Stiamo infatti valutando anche su Roma strategie di valorizzazione per i nostri immobili”.

“Abbiamo supportato SACE prima nell’analisi del migliore utilizzo dell’immobile e, successivamente, nell’attività di operator search. Siamo sicuri che Oriana Homel saprà valorizzare al meglio questo asset – ha dichiarato Vincenzo Zubbo, – head of Business Development Capital Markets di Colliers Italia – Questa operazione dimostra come gli investitori istituzionali siano sempre più interessati al segmento dei serviced apartments: un trend nascente che inizia a consolidarsi in città come Milano e Roma”.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti