22 Luglio 2024, lunedì
HomeItaliaEconomiaIstat: vendite maggio, +0,4%

Istat: vendite maggio, +0,4%

Unc: rialzo insoddisfacente

Secondo i dati Istat resi noti oggi, a maggio le vendite salgono dello 0,4%, sia su mese che su anno.

“Rialzo insoddisfacente. Un lieve recupero dopo i cali congiunturali di aprile e marzo. Va un po’ meglio per le vendite alimentari, anche se era inevitabile un rimbalzo dopo il crollo dello 0,6% del mese precedente. Gli alimentari, grazie al calo dell’inflazione, sono in territorio positivo anche in volume, ma anche in questo caso salgono dello 0,8% su aprile quando in aprile erano scese dello 0,8% su marzo. Insomma, sali e scendi a parte, restano stabili su due mesi fa” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“Su base annua, poi, in volume non c’è un indicatore positivo: -0,8% sia per alimentari che per non alimentari. Attendiamo, quindi, i prossimi mesi per vedere l’effettivo andamento delle vendite” conclude Dona.

Fonte: Unione nazionale Consumatori

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti