17 Giugno 2024, lunedì
HomeSportMr.Calzona e i suoi ragazzi concludono la stagione al decimo posto e...

Mr.Calzona e i suoi ragazzi concludono la stagione al decimo posto e restano fuori da tutte le competizioni europee

A cura di Luigi Castiello e Rita Castiello
NAPOLI (4-3-3): Meret; Di Lorenzo, Ostigaard, Juan Jesus, Olivera; Anguissa, Lobotka, Cajuste; Politano, Simeone, Kvaratskhelia. A disposizione: Contini, Gollini, Natan, Traore, Osimhen, Rrahmani, Ngonge, Lindstrom, Mazzocchi, D’Avino, Raspadori. Allenatore: Calzona
LECCE (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Pongracic, Gallo; Blin, Ramadani, Berisha; Almqvist, Krstovic, Dorgu. A disposizione: Brancolini, Samooja, Borbei, Rafia, Oudin, Venuti, Gonzalez, Esposito, Burnete, Pierotti, Touba, Samek, Piccoli. All. Gotti
Il Napoli con il risultato di 0-0 tra le mura amiche ha lasciato svanire le ultime speranze per trovare un posto in confrrence Lingue
I ragazzi di mr. Calzona non hanno saputo sfruttare il passo falso del Torino a Bergamo hanno così archiviato le ultime e flebili speranze di disputare una competizione europea.
Il Lecce già salvo, è sceso in campo con il classico atteggiamento di quasi tutte le squadre che hanno affrontato il Napoli al Maradona: tutti indietro ed al momento opportuno, effettuare ripartenze e colpire l’avversario, in più di un occasione i salentini hanno sfiorato la rete.
Il Napoli, produce il classico gioco lento e compassato, come al solito risulta evanescente negli ultimi 20 metri.
Purtroppo mai come quest’anno la fortuna ha completamente abbandonato la squadra partenopea, con un palo ed una traversa colpiti nella ripresa prima da Cajuste e poi da Ngonge.
Si conclude una stagione da dimenticare tra fischi, striscioni e cori contro squadra e presidente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti