17 Giugno 2024, lunedì
HomeArte & SpettacoloFAUNA: PROROGATA AL 9 GIUGNO LA MOSTRA DI CARLO ROMITI

FAUNA: PROROGATA AL 9 GIUGNO LA MOSTRA DI CARLO ROMITI

A cura di Carla Cavicchini

FAUNA: PROROGATA AL 9 GIUGNO LA MOSTRA DI CARLO ROMITI

AL CASSERO MEDIEVALE DI PRATO

Inaugurata il 23 marzo al Cassero medievale di Prato, la personale del pittore Carlo Romiti parla della natura dentro e fuori di noi; visitabile ad accesso gratuito dal giovedì alla domenica, dalle 16 alle 20.

PRATO, 21 MAGGIO. Prorogata al 9 giugno FAUNA, la personale del pittore Carlo Romiti, visitabile al Cassero medievale di Prato ad accesso gratuito dal giovedì alla domenica, dalle 16 alle 20.

Inaugurata il 23 marzo, la mostra si presenta all’interno del Cassero come un lungo affresco murale, con diciannove tele di tre metri di larghezza, che celebrano il trionfo dell’indomabilità della natura: una cosmogonia di animali allo stato brado – cavalli, cervi, cani, cinghiali, e qualche sparuto essere umano – che ci interrogano sul rapporto tra la nostra civiltà contemporanea e l’ecosistema del quale noi stessi facciamo parte.

La pittura su tela è realizzata con pigmenti naturali, ottenuti macinando le terre delle campagne tra San Gimignano e Volterra, dove Romiti vive, e richiama, all’occhio del profano, la pittura rupestre, ma è figlia di attenti studi anatomici. Le opere, esposte in modo che la luce naturale le illumini e consenta una differente fruizione dell’opera a seconda dell’ora della giornata, si fondono alla perfezione con gli ambienti del Cassero, in una sinergia che le rende ancora più intense e cariche di suggestione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti