28 Maggio 2024, martedì
HomeConsulente di StradaQuali responsabilità datore di lavoro in caso di infortunio?

Quali responsabilità datore di lavoro in caso di infortunio?

Il datore di lavoro ha diverse responsabilità in caso di infortunio sul luogo di lavoro. In primo luogo, è tenuto a garantire un ambiente di lavoro sicuro e salutare per tutti i dipendenti. Questo include fornire attrezzature e strumenti adeguati, istruzioni chiare sull’uso corretto di tali strumenti e formazione sulla sicurezza sul lavoro.

In caso di infortunio, il datore di lavoro deve fornire assistenza immediata al dipendente ferito, assicurandosi che riceva cure mediche adeguate e tempestive. Deve anche documentare l’incidente e informare le autorità competenti, come l’INAIL, e avviare le procedure per la denuncia dell’infortunio sul lavoro.

Il datore di lavoro è inoltre responsabile di indagare sull’incidente per determinarne le cause e adottare misure correttive per prevenire che si ripeta in futuro. Deve anche collaborare con l’INAIL e altre autorità per gestire eventuali richieste di risarcimento e supportare il dipendente nel recupero e nel reinserimento nel posto di lavoro.

In generale, il datore di lavoro ha l’obbligo di proteggere la salute e la sicurezza dei dipendenti e di garantire un ambiente di lavoro conforme alle normative vigenti in materia di sicurezza sul lavoro.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti