28 Maggio 2024, martedì
HomeViaggi & CucinaA Milano la cerimonia di premiazione del “FESTIVAL DEL CIBO D’AUTORE” 

A Milano la cerimonia di premiazione del “FESTIVAL DEL CIBO D’AUTORE” 

A cura di Clara Sardella

Un format tutto italiano che unisce l’arte espressa attraverso il cibo d’autore, l’architettura e la produzione audiovisiva. Il Foodies’ChallengeAll Stars” riunisce tutti i 60 cortometraggi prodotti nelle 4 edizioni precedenti e affida ad una prestigiosa giuria la scelta dei migliori. La serata evento si terrà il 17 aprile 2024 al Park Hyatt di Milano, durante il Fuorisalone del Salone del Mobile con la cerimonia di premiazione delle varie categorie.

Tra le eredità dell’Expo 2015 c’è sicuramente il Foodies’ Challenge, il cui nome Foodies nasce da Food is the Challenge. Si tratta di un contest internazionale per la creazione di nuovi “progetti di cibo d’autore”. 

Dopo nove anni e quattro edizioni con risultati sorprendenti, il desiderio di riunire tutta la Comunità creativa composta da chef, progettisti, artisti e consulenti di settore, per un totale di sessanta cortometraggi d’autore, ha permesso di dar vita al “Foodies’Challenge- All Star”. 

L’evento ha accolto la sfida di presentare nella vetrina della design week più nota al mondo, il più effimero dei prodotti, il cibo. In pratica, il design dell’effimero sarà protagonista al Fuorisalone, con vere opere che riunite mostrano la straordinaria capacità creativa della collaborazione professionale. 

Progettare il cibo è firmare con i propri contributi il processo attraverso il quale nasce un nuovo piatto e in questa circostanza la via progettuale è orgogliosamente tutta italiana. È stata un’esperienza straordinaria per chi ha organizzato riunire tanti grandi nomi per una sfida complessa, intrigante e rischiosa. 

Con respiro sempre più internazionale, una giuria di prestigio ha scelto i migliori nelle categorie specifiche: soggetto, video, protagonista femminile, protagonista maschile e scenografia. 

Il Foodies’ Challenge è cresciuto portando sul tavolo della creatività i temi di tutela ambientale nell’edizione dedicata ai cambiamenti climatici e la grande cultura nell’ultima edizione che ha celebrato Dante Alighieri ed il suo Convivio. Un format che unisce l’arte espressa attraverso il cibo d’autore, l’architettura e la produzione audiovisiva, suscitando emozioni degne del meraviglioso mondo del cinema aspetta appassionati e pubblico con vivo piacere.

Tutte le Nomination per categorie

SOGGETTO 

Knam – luoghiCOMUNI

Cattaneo- DAP studio

Haginoya -Israel Alba 

La Mantia- luoghiCOMUNI

Boer- Acampora 

Fanciulli-Catalani

VIDEO

Knam – luoghiCOMUNI  

Terrinoni- Kirimoto

Bowerman- luoghiCOMUNI

Boer- Acampora 

La Mantia- luoghiCOMUNI

Fanciulli-Catalani

PROTAGONISTA FEMMINILE

Knam – luoghiCOMUNI

Musumeci- Salmeri

Bowerman- luoghiCOMUNI

Varese -Cascitelli

Caravella- Volpe 

Calvo-Panza

PROTAGONISTA MASCHILE 

Knam – luoghiCOMUNI

Mariola- Milan- Di Ceva 

Haginoya -Israel Alba 

Tomei -Brioschi 

La Mantia- luoghiCOMUNI

Cannavacciuolo-Montanelli

SCENOGRAFIA 

Knam – luoghiCOMUNI

Terrinoni- Kirimoto

Gruden-Verona 

Tomei -Brioschi 

La Mantia- luoghiCOMUNI

Boer- Acampora

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti