28 Maggio 2024, martedì
HomeItaliaEconomiaIstat: vendite febbraio, +0,1% su mese

Istat: vendite febbraio, +0,1% su mese

Unc: dati in valore altalenanti, positivi in volume

Italiani finalmente mangiano di più: non accadeva dal dicembre 2021

Secondo i dati Istat resi noti oggi, a febbraio le vendite in valore al dettaglio salgono dello 0,1% rispetto al mese precedente e del 2,4% su base annua.

“Dati in valore altalenanti. Dopo il calo di gennaio si assiste al rimbalzo di febbraio, che però con il suo flebile +0,1% non può certo suscitare entusiasmi, per quanto non possa essere giudicato come un dato negativo. Bisognerà attendere i prossimi mesi per capire se c’è una vera inversione di rotta che porta le vendite finalmente in territorio positivo, dato che una rondine non fa primavera” afferma Massimiliano Dona, presidente dell’Unione Nazionale Consumatori.

“E’ invece positivo il fatto che finalmente salgono anche le vendite in volume, sia a livello congiunturale che tendenziale, sia quelle alimentari che quelle non alimentari. Se le vendite complessive, come rileva l’Istat, non salivano in volume dal maggio del 2022, per quelle alimentari non accadeva addirittura dal dicembre 2021. Insomma, gli italiani dopo anni di dieta forzata, tornano a mangiare di più” conclude Dona.

Fonte: unione nazionale consumatori

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti