28 Maggio 2024, martedì
HomeNewsORIOCENTER LANCIA LA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

ORIOCENTER LANCIA LA NUOVA CAMPAGNA DI COMUNICAZIONE INTEGRATA

A cura di Clara Sardella

Il 4 aprile con un evento immersivo e spettacolare Oriocenter ha presentato a Milano il nuovo visual di campagna ad alto impatto, protagonista dello spot Manuela Saccardi

Oriocenter è il Selected Stores numero uno in Italia per superficie e ampiezza di offerta, e uno dei più grandi nel panorama europeo con marchi unici e di qualità. 

Con una superficie di 105mila m² e 300 negozi tra cui 57 punti ristoro, 14 sale cinema, inclusa la sala Imax con lo schermo da 450mq, un ipermercato, 2 Food Court e oltre 7 mila posti auto, Oriocenter è da sempre un leader nell’anticipare le tendenze e nel soddisfare le esigenze quotidiane dei consumatori, regalando un’offerta di shopping e leisure di alto livello. 

Per dare continuità al percorso strategico e di posizionamento, iniziato con le campagne di comunicazione precedenti Oriocenter lancia la nuova coloratissima campagna di comunicazione, che mostra le sue molteplici sfaccettature come contenitore multi brand, che sposa e abbraccia tutti i posizionamenti di mercato e tutte le categorie merceologiche. 

“Per lo sviluppo della nuova campagna di comunicazione di Oriocenter, ci siamo ispirati alla filmografia di Wes Anderson conosciuto e diventato famoso per le sue creazioni di stile, e al lavoro dedicato al cubismo, da artisti del calibro di Picasso, Max Earnste Matisse, oltre ad altri artisti emergenti, come Eduardo Recife, Joe Webb e Felician. Abbiamo poi proseguito lavorando su un mood board considerando la manipolazione e il fotocollage di John Heartfield e Hannah Höchn, avanguardisti berlinesi, senza dimenticare le tendenze colore del mondo della moda” – spiega Giovanni Rossi, dell’omonimo studio di marketing e comunicazione, consulente d’immagine di Oriocenter insieme ad AdverCity comunicazione e immagine.

La campagna di comunicazione è declinata in uno spot TV che racconta il sogno di una donna rappresentata nel suo ambiente quotidiano e, allo stesso tempo, in un luogo le cui architetture ricordano gli spazi di Oriocenter. La narrazione onirica vede la ragazza danzare in movimenti sinuosi, che, tra frequenti cambi d’abito, si integrano con le immagini del sogno, che la portano ad essere tutt’uno con le proposte Oriocenter, che vogliono essere rappresentazione di tutte le categorie merceologiche: dalla moda allo sport, passando per il beauty e l’offerta food. 

Protagonista dello spot Manuela Saccardi, ballerina e coreografa nota per le sue collaborazioni artistiche con il mondo dello spettacolo – tra cui anche X Factor Italia.

“Per il nuovo spot avevamo in mente qualcosa di suggestivo che potenziasse la nostra proposta multibrande ci avvicinasse ancora di più al settore della moda e siamo molto orgogliosi della sinergia che si è creata con il team di GiovanniRossiStudio, con cui collaboriamo già da 7 anni che ci ha portato alla realizzazione di questo fantastico spot.”, commenta Ruggero Pizzagalli, direttore di Oriocenter.

Eccellenza e risorsa nel territorio Oriocenter, per l’offerta e la riconoscibilità del marchio, ma anche per l’ubicazione strategica del centro tra le province più importanti della Lombardia (Milano, Bergamo e Brescia), in una zona di grande attrazione turistica grazie allo scalo aeroportuale internazionale di Orio al Serio, vicina alle località montane circostanti, al lago di Garda e alla città di Verona e il facile collegamento con l’autostrada A4.

Nel corso degli anni, sono state numerose le collaborazioni del Centro con le istituzioni locali: dai numerosi eventi realizzati con le forze dell’ordine al sostegno alle attività di alcune associazioni locali, alla partnership sottoscritta con le istituzioni culturali e tradizionali di Bergamo, fino alla partnership con RTL 102.5 in occasione del ventennale di Oriocenter, che ha visto per la prima volta in Italia la Discoteca Nazionale negli spazi di un Mall: un momento di divertimento in totale sicurezza, aperto a ragazzi e famiglie, che ha contato la partecipazione di ben oltre 50.000 persone. 

Inoltre per due volte Oriocenter è stato iscritto nell’albo dei Guinness World Record: la prima volta nel 2007 con Una mostra bestiale, la prima delle mostre di cracking art realizzate a Orio; la seconda nel 2011 con la “pedalata energetica” che rese possibile la produzione di 16,4 kilowatt di energia in dodici ore grazie agli sforzi di 380 ciclisti nell’ambito del progetto “Love Energy”. Successivamente, nel 2014 il Mall ha ospitato la mostra «Il sesto continente» che ad oggi detiene il record di 7.277 opere esposte ed è considerata la «più grande esposizione di cracking art mai realizzata in un centro commerciale.

Per maggiori informazioni: https://www.oriocenter.it/it

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti