15 Aprile 2024, lunedì
HomeItaliaElezioni in Sardegna: primo test elettorale dopo le politiche perse dal centrodestra

Elezioni in Sardegna: primo test elettorale dopo le politiche perse dal centrodestra

A cura di Carlo Alberto Paolino

Elezioni Regionali 2024 in Sardegna concitate, con sorpassi e controsorpassi, tra il candidato Paolo Truzzu del centrodestra e Alessandra Todde, rivale del centrosinistra targato Pd-M5S. Vince al “fotofinish” l’ex viceministra del M5S che pone le basi per un futuro campo largo.

Le regionali in Sardegna di domenica 25 febbraio, nondecidono certamente il destino del governo, ma certamenteè un test significativo per “l’esperimento” Pd e 5stelle, test riuscito con l’elezione di Alessandra Todde, di misura,sul candidato preteso da Giorgia Meloni, Paolo Truzzu, sindaco attuale di Cagliari, mettendo da parte il candidato della Lega, il governatore uscente Christian Solinas delpartito sardo d’azione, causa un’indagine a suo carico per sospetta corruzione. Solinas vinse nel 2019 con il 51,77%, mentre il centrosinistra si fermò al 30,17%.

In ogni caso la premier può sentirsi, da un lato, soddisfatta dato che il suo partito FDI è diventato primo nell’isola, con il 14%, mentre il Pd si ferma al 13,9%, dall’altro, leggermente amareggiata per la vittoria della grillina Alessandra Toddeche conquista le grandi città della Sardegna, oltre alla sua Nuoro, sconfiggendo pesantemente Paolo Truzzi, nella sua città, Cagliari, dove è sindaco dal luglio del 2019 e dove,Giorgia Meloni, ha chiuso la campagna elettorale lanciando la sua sfida politica sul premierato.

Oltre alla Todde e Truzzu, alla competizione elettorale hanno partecipato per la sfida a governatore, Renato Sorucon la coalizione sarda (8,6%) e Lucia Chessa per Sardegna R-esiste (1%).

La Sardegna ha il primo presidente donna, ma, la segretaria del partito democratico, Elly Schlein e il presidente del Movimento 5 Stelle Giuseppe Conte non possono già parlare di: “cambia il vento”Maurizio Gasparri, capogruppo di Forza Italia al Senato non è un veggente per sapere, che con Christian Solinas ricandidato, la coalizione di centrodestra non avrebbe avuto un risultato migliore.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti