6 Febbraio 2023, lunedì
Home Italia Economia Interessi legali. Dal 1 gennaio 2023 aumento al 5%

Interessi legali. Dal 1 gennaio 2023 aumento al 5%

A cura di Avv. Prof. Luca Barbuto

Il Ministero dell’Economia e delle Finanze, con decreto del 13.12.2022, pubblicato in G.U. 15.12.2022 n. 292, ha rideterminato la misura degli interessi legali dall’1,25% prevista per il 2022 al 5% in ragione d’anno per il 2023.  All’art. 1 del citato decreto si legge infatti che: la misura del saggio degli interessi legali di cui all’art 1284 c.c. è fissata al 5% in ragione d’anno con decorrenza gennaio 2023. L’articolo 1284 del Codice Civile stabilisce che, entro il 15 dicembre di ogni anno il Ministero dell’Economia può modificare la percentuale dell’interesse legale, tenendo presenti due fattori: da un lato il rendimento medio annuo dei titoli di stato, di durata massima di 12 mesi, e dall’altro lato tenendo conto del tasso di inflazione specifico in un determinato anno.

Si tratta di un aumento significativo, nella misura del 3,75% in più rispetto all’anno appena trascorso anche in relazione agli anni pregressi, nei quali si registrava un tasso dello 0,01 nel 2021, dello 0,05 nel 2020 e dello 0,8 nel 2019. L’aumento è dovuto principalmente alla situazione economica attuale, per cui l’Italia ancora sta attraversando una fase di profonda inflazione . che a novembre 2022 ha raggiunto il +11,8%, un aumento record per cui i prezzi di moltissime materie prime, beni e servizi si sono incrementati in modo esponenziale.

L’aumento dei tassi presenta, in concreto, ricadute sui contribuenti a livello fiscale, non solo in relazione alle sanzioni civili previste per l’omesso o ritardato versamento di contributi previdenziali e assistenziali, ma anche nei casi di Ravvedimento operoso, ovvero alle ipotesi di regolarizzazione degli omessi, insufficienti o tardivi versamenti di tributi Irpef, ai quali, se regolarizzati nel 2023, verrà applicato il nuovo saggio di interesse, ai casi di rateizzazione delle somme dovute su cartelle esattoriali, alle ipotesi di accertamento con adesione per il quale, la misura del tasso legale deve essere determinato con riferimento all’anno in cui viene perfezionato l’atto di adesione.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi 5 febbraio 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) La crescita è possibile quando ti senti sicuro di te stesso. Circonda la tua vita...

Oroscopo per oggi 4 febbraio 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) Potresti ottenere un carico di lavoro aggiuntivo sul posto di lavoro o potrebbe essere necessario...

La giusta mentalità per il successo personale: Risponde Dott.ssa Di Mambro Dolores

A cura di Ionela Polinciuc Dott.ssa Di Mambro Dolores - pedagogista e docente: La giusta mentalità per il successo...

Telefonata anonima annuncia attentato a Bologna

A cura di Ionela Polinciuc “A Bologna ci sarà un grave attentato per i fatti relativi a Cospito”. È...

Commenti recenti