1 Dicembre 2022, giovedì
Home News FOSSACESIA, TANTE PROPOSTE MIGLIORATIVE

FOSSACESIA, TANTE PROPOSTE MIGLIORATIVE

COMUNICATO STAMPA

FOSSACESIA, TANTE PROPOSTE MIGLIORATIVE DAL CONFRONTO TRA AMMINISTRAZIONE COMUNALE E AZIENDE DEL TERRITORIO
Migliorare la segnaletica, creare nuovi parcheggi ,sollecitare i sistemi di telefonia.Sono queste alcune delle richieste emerse nel corso del confronto tra il Sindaco di Fossacesia, Enrico Di Giuseppantonio, che ha voluto l’incontro con i titolari delle aziende che operano nelle aree artigianali e produttive di località Sterpari, in quelle situate a ridosso della provinciale Casoli-Fossacesia (strada Pedemontana) e nelle altre zone del territorio fossacesiano. Alla riunione, che si è tenuta nella sede dell’Associazione tra Enti Locali del Patto Sangro Aventino, a Santa Maria Imbaro, presente Raffaele Trivilino, Direttore dell’Agenzia, l’assessore Giovanni Finoro, il responsabile dell’Ufficio Urbanistica, Demanio e Commercio, Domenico Moretti.“Si è trattato di un incontro proficuo sotto vari aspetti – ha sottolineato il Sindaco Di Giuseppantonio -, anche in vista della nuova pianificazione urbanistica di Fossacesia, oramai in dirittura d’arrivo. Ho ricevuto delle indicazioni precise su dove è necessario intervenire da parte nostra per migliorare i servizi e, in alcuni casi, potenziarli. Oggi, per competere sui mercati, è necessario essere più efficienti, tanto nei collegamenti viari e ferroviari, che in quelli che ci offrono le nuove tecnologie. Innanzitutto cercheremo di sistemare la segnaletica nelle zone produttive per facilitare l’individuazione delle aziende attraverso motori di ricerca specializzati nella geolocalizzazione. Sarà importante anche favorire gli scambi di merce su ferro, cercando di sfruttare al meglio il potenziamento in atto nella stazione di Fossacesia-Torino di Sangro – ha aggiunto il Sindaco Di Giuseppantonio -. Importante anche migliorare i collegamenti verso la Fondovalle Sangro, la Statale Adriatica 16 e per il casello autostradale della A14”.Nella riunione, approfittando della presenza di Trivilino, si è colta l’occasione per conoscere quali possibilità vi sono per intercettare finanziamenti nell’ambito del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR), nonché di quelli che la Regione Abruzzo si accinge a programmare. Inoltre, su come operare al meglio all’interno delle Zone Economiche Speciali (ZES). Fossacesia ne fa parte ma limitatamente alla zona produttiva nei pressi del casello autostradale dell’autostrada adriatica.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pericoli per i minori sul web: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Gianluca Bozzelli ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc Quali sono i pericoli per i minori sul web? ''...

Ursula von der Leyen:” La Russia deve pagare”

A cura di Ionela Polinciuc La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, ha proposto l'istituzione di un tribunale...

Sintomi nuove varianti Covid

A cura di Ionela Polinciuc Il covid-19 continua a portare preoccupazioni. Le nuove varianti Cerberus e Gryphon avanzano sempre...

Il magistrato di Agrigento Walter Carlisi finito al centro della polemica

A cura di Ionela Polinciuc ‘’Vicinanza alla polizia penitenziaria. Bene scuse del magistrato Carlisi. In futuro niente generalizzazioni. ‘’Lo...

Commenti recenti