1 Dicembre 2022, giovedì
Home Arte & Spettacolo "L'ultimo imperatore" di Bernardo Bertolucci

“L’ultimo imperatore” di Bernardo Bertolucci

COMUNICATO STAMPA

Giovedì 20 ottobre ore 20 al cinema La Compagnia 

“L’ultimo imperatore” di Bernardo Bertolucci a 35 anni dall’uscita nei cinema inaugura il 2° FánHuā Chinese Film Festival

Il film sarà introdotto in sala da Fabien Gerard, collaboratore del regista

Alle 18 la prima internazionale di Wind di Dadren Wanggyal

Firenze, 19 ottobre – Sarà “L’ultimo Imperatore” di Bernardo Bertolucci, a 35 anni dalla sua prima proiezione in Italia, a inaugurare, giovedì 20 ottobre, la seconda edizione del FánHuā Chinese Film Festival, la rassegna dedicata al meglio della cinematografia cinese contemporanea, in programma fino al 23 ottobre al cinema La Compagnia (ingresso 7€, ridotto 6€). A introdurre Fabien Gerard, collaboratore di Bertolucci e Paolo Bertolin, consulente artistico del festival. 

Un kolossal epico-biografico di successo mondiale che ricevette molti riconoscimenti, tra cui nove Oscar e nove David di Donatello, “L’ultimo Imperatore” uscì nei cinema italiani il 23 ottobre del 1987. Il film è stato girato in Cina, con il direttore alla fotografia cinematografica Vittorio Storaro. Un film che ha unito manovalanze cinesi e italiane, “una delle prime testimonianze – hanno spiegato gli organizzatori – dell’amicizia tra i due paesi, uno dei primi ponti costruiti tra la Cina e l’Italia partendo proprio dal mondo cinema”. Alla proiezione parteciperà Fabien Gerard, collaboratore di Bertolucci nel film e in rappresentanza della Fondazione Bertolucci.

Il primo giorno del festival parte alle ore 18.00 con la prima internazionale di Wind di Dadren Wanggyal, coraggioso racconto femminista che vede una madre sola e la volitiva figlia lottare per la sopravvivenza e la dignità in un villaggio tibetano dominato da tradizioni ataviche patriarcali, che gli è valso il premio come Miglior Opera Prima ai Golden Rooster 2021.

Il festival, organizzato dall’Associazione FánHuā in cooperazione con la Zhong Art International, è realizzato con la collaborazione della China Film Association, del supporto dell’Area Cinema di Fondazione Sistema Toscana con il patrocinio dell’Ambasciata cinese e del Consolato Generale di Firenze, dei Comuni di Firenze e Prato, della Città Metropolitana di Firenze e con il supporto della Comunità Cinese di Firenze. E’ organizzato, inoltre, con il patrocinio della Camera di Commercio di Firenze. Si avvale della consulenza artistica di Paolo Bertolin, critico e curatore cinematografico, membro del comitato di selezione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.

I luoghi del festival:  Cinema La Compagnia, via Cavour 50r, Firenze, 055/268 451 – www.cinemalacompagnia.it. Mercato Centrale Firenze, piazza del Mercato Centrale/via dell’ariento, Firenze. Centro per l’Arte Contemporanea Luigi Pecci, Viale della Repubblica 277, Prato

Organizzazione: Associazione FánHuā e Zhong Art International (via de’ Martelli, 8) Tel. 055/5385702 – info@fanhuafestival.com  www.fanhuafestival.com; mail: info@zhongart.it   – www.zhongart.it

Biglietti: in prevendita presso il Cinema La Compagnia e online su www.cinemalacompagnia.it. Proiezione singola pomeridiana: 5 € // Proiezione serale: 7 € intero / riduzione per studenti, under 30, over 65: 6 € // Abbonamento giornaliero: 10 € // Abbonamento al festival: 30 €; ridotti per studenti 25 € e coupon Mercato Centrale. Tutti i film vengono proposti in lingua originale  con sottotitoli in italiano. Per mancanza di visti della censura, l’accesso al Festival è riservato a spettatori maggiorenni. Potranno essere ammessi i minori accompagnati, con liberatoria firmata da un genitore.

Riceviamo e pubblichiamo integralmente.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Pericoli per i minori sul web: Dalla rubrica A.U.G.E., Avv. Gianluca Bozzelli ci risponde

A cura di Ionela Polinciuc Quali sono i pericoli per i minori sul web? ''...

Ursula von der Leyen:” La Russia deve pagare”

A cura di Ionela Polinciuc La presidente della Commissione Europea Ursula von der Leyen, ha proposto l'istituzione di un tribunale...

Sintomi nuove varianti Covid

A cura di Ionela Polinciuc Il covid-19 continua a portare preoccupazioni. Le nuove varianti Cerberus e Gryphon avanzano sempre...

Il magistrato di Agrigento Walter Carlisi finito al centro della polemica

A cura di Ionela Polinciuc ‘’Vicinanza alla polizia penitenziaria. Bene scuse del magistrato Carlisi. In futuro niente generalizzazioni. ‘’Lo...

Commenti recenti