30 Novembre 2022, mercoledì
Home News Le donne incredibili: tra lavoro, casa e social

Le donne incredibili: tra lavoro, casa e social


A cura di Luisa Russo
Sempre più donne per il troppo poco tempo a volte rinunciano alla carriera per accudire la casa, il marito ed i figli. Un sondaggio di Tecnè datato 2019 su “ Donne e media”, ha rilevato che l’81,9 % di esse dopo le ore lavorative si fanno carico della spesa, la cura per la casa e dei figli; percentuale altissima rispetto a quella degli uomini che è del 6,7%. Quindi molte di esse preferiscono se il loro lavoro lo permette,
lavorare da casa “smartworking” oppure lanciarsi nel mondo dei social riuscendo a diventare ambasciatrici, e o collaboratrici di diversi brand di prodotti per la casa, cura ed igiene personale, cibo ed anche abbigliamento. Attraverso l’uso dei più comuni social come; Tik Tok, Instagram, e Facebook creano contenuti di vario tipo; dal come pulire casa, cosa cucinano, a come fanno la spesa e giù di li.
Questi contenuti sono pezzi di vita quotidiana che condividono con altre donne, con cui attraverso dirette o domande interagiscono istantaneamente. Diciamola tutta pur non volendo, la verità è che la donna lavora molto di più dell’uomo ma se si dovesse poi spaziare nel campo economico, ancora oggi ci sono differenze di remunerazione. Quindi la domanda è la seguente; esiste davvero questa parità dei sessi, o è
un concetto che viene usato solo quando fa comodo?

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Ischia: In aiuto il Comune di Sorrento

A cura di Ionela Polinciuc La tragedia che ha colpito Ischia mette in ginocchio ancora una volta il Sud.

La guerra ed i rincari

A cura di Marilena Lombardi Il 20 febbraio 2022 segna la data di inizio della guerra tra Russia ed...

Inflazione stabile a novembre

A cura di Ionela Polinciuc Secondo le stime provvisorie per il mese di novembre resi noti proprio oggi dall'Istat,...

I programmi in tv oggi, 30 novembre 2022

Vediamo insieme cosa ci propone la programmazione televisiva di mercoledì 30 novembre 2022 FILM Rai Due...

Commenti recenti