2 Ottobre 2022, domenica
Home Consulente di Strada Ferie: quando può deciderle il datore di lavoro?

Ferie: quando può deciderle il datore di lavoro?


La legge obbliga il datore di lavoro a concedere durante l’anno dei periodi di riposo ai propri dipendenti in base ai giorni maturati.
La legge, ha stabilito che il titolare di un’azienda non può determinare come e quando vuole il periodo di fruizione delle ferie dei suoi dipendenti senza tenere conto delle loro esigenze. Inoltre, se le decisioni prese dal datore non consentono al dipendente di programmare i giorni di riposo, il monte-ore decurtato dalla busta paga deve essere ripristinato.
Attenzione!
Secondo la legge, le ferie sono un diritto irrinunciabile di ogni lavoratore, sia nel settore pubblico sia in quello privato. Trattandosi di un diritto a cui il dipendente non può rinunciare, le ferie non godute non possono essere monetizzate, tranne in qualche caso eccezionale previsto dalla legge.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi domenica 2 ottobre 2022

Ariete (21 marzo-19 aprile) Il tuo umore ha certi alti e bassi e succede perché a volte insisti sul...

Napoli:”sempre più autorevole”

A cura di Luigi Castiello Dopo la vittoria allo studio San Siro di Milano contro il Milan il Napoli questo pomeriggio continua...

Programmi Tv per oggi 1 ottobre 2022

Pomeriggio su Rai 1 – ch 1 12:30 Linea Verde Life 13:30 Tg1

Voli internazionali +118,3%, Luce +103,4%, Gas +63,7%

COMUNICATO STAMPA DELL'UNIONE NAZIONALE CONSUMATORI DEL 1-10-22 Prezzi: Unc, la top 30 dei rialzi Voli internazionali...

Commenti recenti