23 Aprile 2024, martedì
HomeConsulente di StradaSi può rinunciare al mantenimento e ottenere l'assegno sociale?

Si può rinunciare al mantenimento e ottenere l’assegno sociale?


La legge, per quanto riguarda l’assegno sociale non richiede che lo stato di povertà del richiedente sia stato determinato da cause a lui non imputabili.
La scelta, da parte del coniuge più debole, di rinunciare all’assegno di mantenimento optando per una separazione consensuale senza obbligo di alimenti a carico dell’altro coniuge che sia titolare di un reddito (seppur minimo) mette in luce un intento elusivo dei principi a sostegno dell’assegno sociale e fa presumere che vi sia il possesso di altri redditi.
Quindi, la rinuncia al mantenimento, fatta in sede di separazione consensuale, pregiudica la possibilità di chiedere l’assegno sociale.
Il fatto di rinunciare al mantenimento, pur avendone diritto, è un chiaro indizio di intento elusivo volto allo scopo di ottenere l’assegno sociale.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Commenti recenti