4 Febbraio 2023, sabato
Home Consulente di Strada Quando si può chiedere la separazione con addebito?

Quando si può chiedere la separazione con addebito?


Spesso, quando si tratta di una separazione giudiziale, uno dei due coniugi chieda al giudice di accertare che la fine del matrimonio è stata determinata dal comportamento dell’altro e che la colpa gli venga attribuita per il fallimento del loro matrimonio. L’addebito non implica alcun obbligo di risarcimento del danno. Quindi, se un coniuge ha un reddito maggiore è obbligato a versare il mantenimento all’altro, a prescindere da un eventuale addebito a suo carico. Il relativo obbligo, deriva dalla differenza di reddito e non dalla colpa per la rottura del rapporto. Nel caso in cui si hanno le prove di una violazione dei doveri matrimoniali, si può richiedere la separazione con addebito. Se i colpevoli della rottura del matrimonio sono entrambi i coniugi, il giudice potrà decidere di addebitare la separazione ad entrambi i coniugi.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Oroscopo per oggi 4 febbraio 2023

Ariete (21 marzo-19 aprile) Potresti ottenere un carico di lavoro aggiuntivo sul posto di lavoro o potrebbe essere necessario...

La giusta mentalità per il successo personale: Risponde Dott.ssa Di Mambro Dolores

A cura di Ionela Polinciuc Dott.ssa Di Mambro Dolores - pedagogista e docente: La giusta mentalità per il successo...

Telefonata anonima annuncia attentato a Bologna

A cura di Ionela Polinciuc “A Bologna ci sarà un grave attentato per i fatti relativi a Cospito”. È...

I programmi in tv oggi, 3 febbraio 2023

Vediamo insieme cosa ci propone la programmazione televisiva di venerdì 3 febbraio 2023. FILM Su Rai 4 dalle...

Commenti recenti