4 Dicembre 2022, domenica
Home Italia Cronaca Uccide la moglie e la figlia a martellate e tenta di darsi...

Uccide la moglie e la figlia a martellate e tenta di darsi fuoco, grave il figlio minore

Ha colpito i suoi due figli e la moglie nel sonno e poi ha tentato di darsi fuoco.

E’ quanto sarebbe accaduto stamani in via Torino a Samarate, in provincia di Varese.

L’uomo, Alessandro Maja, 57 anni, di Samarate (Varese), avrebbe colpito nel sonno la moglie, Stefania Pivetta, 56 anni, e la figlia Giulia, 16 anni, uccidendole, e il figlio Nicolò, 23 anni, è stato ferito alla testa e trasportato all’ospedale di Varese in gravi condizioni.

I due giovani sono stati aggrediti nel letto della loro camera, la madre sul divano. Il padre e marito, ancora sporco di sangue, avrebbe cercato poi di uccidersi dandosi fuoco. Al momento si trova piantonato all’ospedale di Varese, dove è stato portato dopo l’allarme lanciato dai vicini di casa e l’arrivo delle ambulanze. I carabinieri stanno indagando per ricostruire nei dettagli l’accaduto.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Mondiali di calcio. Olanda ed Argentina conquistano i quarti di finale

A cura di Luigi Rubino Olanda ed Argentina sono ai quarti di finale del Mondiale. Gli olandesi hanno...

Oroscopo per oggi domenica 4 dicembre 2022

Ariete (21 marzo-19 aprile) I nativi del segno zodiacale dei Pesci sono forti e laboriosi. Le stelle dicono che...

Un villaggio per le feste natalizie stile hollywoodiano

A cura di Luigi Rubino ed Antonio Formisano “Christmas Village” alla Mostra d’Oltremare.  Un villaggio per le feste natalizie  stile hollywoodiano

Mondiali di calcio. Quante sorprese. Ed oggi partono gli ottavi di finale

Luigi Rubino ed Antonio Formisano Completata la fase a gironi dei Mondiali di calcio in Qatar, subito partono gli...

Commenti recenti