26 Settembre 2022, lunedì
Home Sport Coppa Italia, Milan-Inter 0-0 in andata semifinale

Coppa Italia, Milan-Inter 0-0 in andata semifinale

Milan e Inter non si fanno male nella gara di andata della semifinale di Coppa Italia che si chiude sullo 0-0. Verdetto rinviato alla semifinale di ritorno in programma alla fine di aprile.

LA PARTITA – Il Milan di Pioli cerca il successo con maggiore convinzione più ma le occasioni vengono sbagliate dagli attaccanti rossoneri o sventate dal portiere dell’Inter Handanovic. Inzaghi per la sfida di San Siro torna alla coppia d’attacco Lautaro-Dzeko, mentre in difesa i titolari nei tre dietro con Skriniar-De Vrij-Bastoni. Per il Milan slitta ancora il rientro di Ibrahimovic, in tribuna, quindi Giroud al centro dell’attacco con Saelemaekers e Leao sugli esterni e Krunic in mezzo nei tre dietro la punta. Bennacer e Kessié davanti alla difesa e Florenzi esterno.

Dopo i primi minuti di studio il Milan prova subito a mettere in difficoltà la difesa nerazzurra, al 10′ Handanovic mette in difficoltà Brozovic con un passaggio corto, Saelemaekers ne approfitta conquistando il possesso e tirando in porta, ma il portiere nerazzurro respinge. Passa un minuto e la squadra di Pioli è ancora pericolosa.

All’11’ Theo Hernandez recupera palla e tenta di sfondare per vie centrali, l’esterno rossonero prova il tiro da fuori area ma spedisce al lato. E’ la squadra di casa a fare la partita con l’Inter che attende e prova a ripartire. Al 21′ Dzeko entra in area e calcia addosso a Tomori, sulla respinta fuori area arriva Bastoni che di sinistro impegna Maignan che blocca.

Con le ripartenze di Perisic la squadra di Inzaghi prova ad impensierire i cugini che al 39′ hanno ancora un’ottima iniziativa a destra con Saelemaekers che mette al centro per Krunic che in area si gira e tira, ma per pochissimo non trova lo specchio.

L’inizio della ripresa è ancora di marca rossonera con Rafael Leao che si libera sulla sinistra rientrando sul piede opposto, l’esterno del Milan tira a giro con Handanovic che in tuffo respinge. Al 57′ ancora Milan pericoloso su una rimessa laterale da destra la arriva a Krunic sul primo palo, il centrocampista rossonero si gira subito ma tira fuori. L’Inter non riesce ad affondare e rischia: al 63′ altra ripartenza dei rossoneri, Florenzi servito sulla corsa va per vie centrali e tenta il destro ma Handanovic blocca. Girandola di cambi da entrambe le parti per inserire forze fresche con l’Inter che prova ad essere più aggressiva con l’ingresso di Vidal e Sanchez.

Al 76′ Dumfries è bravo a sfilare sulla destra mettendo un cross al centro per Dzeko che viene anticipato da Tomori. Passa un minuto e il Milan riparte, cross sul secondo palo per Giroud ma l’attaccante rossonero perde l’attimo, arriva Messias che tenta la girata da destra sul secondo palo che termina fuori. Niente da fare e tutto rimandato alla sfida di ritorno.

Sponsorizzato

Ultime Notizie

Italia Under 21, contro il Giappone in amichevole arriva solo un pari

A cura di Luigi Rubino Finisce 1 a 1 la seconda amichevole dell’Under 21 disputata a Castel di Sangro contro il Giappone. Gara...

Incidente per portiera auto aperta: conseguenze

Prima di tutto, bisogna sapere che chi si mette alla guida di un veicolo deve prestare sempre la massima attenzione.La presunzione di...

Cosa valuta il perito per il mutuo?

Bisogna sapere che il perito del mutuo valuta anche il valore commerciale dell’immobile sotto altri aspetti: il luogo in cui è collocato,...

Quali sono i scontrini detraibili?

Se vi siete chiesti quali sono i scontrini detraibili, ebbene sono detraibili gli acquisti che presentano sullo scontrino le seguenti diciture:Farmaco oppure...

Commenti recenti